18 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 06.56
Palermo

nel Centro delle Arti Teatrali

Appuntamento con musica e danza con InOltrArti

17 Maggio 2019

Si svolgerà sabato 18 maggio dalle 16 alle 20 presso il Centro delle Arti Teatrali  di Largo Montalto 7 (traversa di via Umberto Giordano) a Palermo, l’evento, organizzato dall’associazione InOltrArti, in cui sarà possibile cimentiarsi nella danza e nella musica.

L’associazione si propone di svolgere attività di organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale; in particolare di promuovere la cultura con particolare attenzione alla Danza e Musica, alle attività artistico-espressive in generale, culturali e ricreative che abbiano il compito di agire sull’essere vivente nella sua unità corpo-psiche-spirito.

Attività che agevolino un cammino di evoluzione, un “inoltrarsi” nella propria interiorità per approdare al proprio Sé migliorando, come risultato, la qualità della vita e quella di relazione.

InOltrArti mantiene un’attenzione particolare all’integrazione e all’inclusione di soggetti con bisogni educativi speciali, soggetti in svantaggio economico, sociale o familiare, di persone con disabilità, anziani, stranieri, donne e bambini in difficoltà economiche e sociali. L’associazione si prefigge di perseguire gli obiettivi organizzando eventi e realizzando progetti sul territorio e a livello internazionale.

 

Il programma:

16-17 introduzione dell’associazione InOltrArti.
17.00 Danza Classica per amatori con Tatiana Giurintano.
17.30 Danza Contemporanea per amatori con Manuela Vesco
18.00 Approccio al violino, musica e movimento con Antonia Sutera
18.30 Danza del Diamante: danza meditativa in cerchio con Federica Aluzzo
19.00 Il corpo: un cammino per l’autoconoscenza con Elisa D’Agata.
19.30 rinfresco

 

 

L’evento è gratuito. Il tesseramento annuale costa 5 euro.

Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

Le regole sono fatte per essere eseguite ma anche trasgredite

I piccoli devono, prima di tutto, acquisire la fiducia e la capacità di affidarsi, senza condizioni, ai genitori, anche se rimane un loro sacro e santo diritto essere resi consapevoli dei perché sì e no. I bambini non si trattano da idioti o con eccessive espressioni onomatopeiche, a meno che non si scherzi e giochi.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.