Armao: "La semplificazione amministrativa incrementa la responsabilità dei dirigenti" | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Il commento del vicepresidente della Regione Siciliana

Armao: “La semplificazione amministrativa incrementa la responsabilità dei dirigenti”

di
7 Giugno 2019

“La legge sulla semplificazione amministrativa, che il Governo Musumeci ha fortemente voluto, ha tra le principali linee evolutive quella della responsabilità dei dirigenti, con effetti positivi sul rendimento complessivo, i risultati delle amministrazioni e, soprattutto, sul rispetto dei tempi di emanazione dei provvedimenti”.

Cosi il vicepresidente della Regione siciliana e assessore all’Economia, Gaetano Armao, intervenuto al convegno “La responsabilità dirigenziale tra diritto ed economia”, allo Steri a Palermo.

“Le nostre burocrazie sono sempre più vecchie, più stanche e culturalmente in ritardo rispetto alle richieste della società – ha aggiunto Armao -. Ecco perchè dobbiamo puntare, per un verso, a snellire l’attività amministrativa, per l’altro, a rafforzare l’apparato con formazione di qualità e nuovi innesti fortemente professionalizzati ripartendo con i concorsi pubblici”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.