Armao rilancia il negoziato con Roma: "La Sicilia non è lo sgabello del nord" | Video intervista :ilSicilia.it
Banner Bibo

Il focus

Armao rilancia il negoziato con Roma: “La Sicilia non è lo sgabello del nord” | Video intervista

di
25 Luglio 2018

Guarda la video intervista in alto

Il vicepresidente della Regione  e assessore all’Economia Gaetano Armao mette a fuoco i principali temi che riguardano la  sua delega, all’indomani della pronuncia della Corte dei Conti con il giudizio di parifica sul bilancio 2017.

Armao stigmatizza la gestione del passato e va oltre. Vanno rilanciati, a suo avviso, i temi della continuità territoriale, quelli sul “caro-tariffe” che penalizzano i servizi dei siciliani ma soprattutto spazio alla nuova fase con il governo nazionale per reclamare una rimodulazione degli accordi al ribasso del passato.

“Per i siciliani pretendiamo perequazione, uguaglianza e diritti – ha detto Armao non è possibile che la Sicilia sia lo sgabello di un’Italia che pensa solo al nord”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

La Repubblica compie 75 anni!

Una delle cause principali delle difficoltà in cui versa il Paese, segnato da uno sbandamento anche morale, da una involuzione culturale e civile, nasce sicuramente dall’avere smarrito il senso di questa data, da un affievolirsi dei valori che sono stati alla base della nascita della Repubblica
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin