Arresti a Palermo per l'attacco alla Cgil, Ridulfo: “Stato va nella direzione giusta" :ilSicilia.it

l'annuncio

Arresti a Palermo per l’attacco alla Cgil, Ridulfo: “Stato va nella direzione giusta”

di
19 Ottobre 2021

La Cgil Palermo sarà sabato all’assemblea pubblica  ‘Mai più fascismi’ organizzata a Trappeto alle ore 9 a piazza Municipio dalle associazioni, Il tarlo e Casa Memoria Peppino Impastato,  per analizzare i fatti che hanno portato all’attacco alla sede nazionale della Cgil. Saranno presenti assieme al sindacato numerose associazioni.

Continua l’iniziativa della Cgil dopo la grande manifestazione di Roma. “Abbiamo aderito a questa importante occasione di confronto pubblico sul territorio – dichiara il segretario generale Cgil Palermo Mario Ridulfo – perché per noi la risposta migliore alla violenza è lavorare e impegnarsi  ogni giorno in continuità con i valori dell’antifascismo e perseguire azioni utili  per arginare  ogni forma di fascismo sul  territorio nazionale. E Trappeto è inoltre il paese di  Danilo Dolci, il luogo dove poté esercitare la sua opera di impegno sociale e civile e di risveglio culturale”.   

“La Cgil – aggiunge Ridulfo – ha chiesto a gran voce, anche con la manifestazione di sabato a  piazza San Giovanni assieme a Cisl e Uil, lo scioglimento di partiti e movimenti di origini neofasciste come Forza Nuova e CasaPound. Ogni intervento dello  Stato e delle autorità che va nella  direzione della condanna di organizzazioni neofasciste è  quello che auspichiamo”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro