12 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento alle 22.35

all'ospedale Santo Spirito

Arresto cardiaco: Camilleri in rianimazione. Le condizioni restano critiche

17 Giugno 2019

Lo scrittore siciliano Andrea Camilleri, 93 anni, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santo Spirito di Roma. Camilleri è stato trasportato nel nosocomio romano stamani per un arresto cardiaco ed è in gravi condizioni.

“È stato ricoverato questa mattina alle ore 9:15 – spiega la nota dell’ASL Roma 1 – . Arrivato in ambulanza in condizioni critiche per problemi cardiorespiratori è stato assistito dall’équipe dell’emergenza al Pronto Soccorso Santo Spirito e trasferito presso il Centro di Rianimazione dell’ospedale”.

“La prognosi è riservata”, ha detto Roberto Ricci direttore del Dea dell’ospedale Santo Spirito di Roma, incontrando la stampa. “Questa mattina lo scrittore Andrea Camilleri è stato trasportato dal sistema di emergenza medica 118 al Pronto Soccorso dell’ospedale Santo Spirito dalla sua abitazione, per arresto cardio-respiratorio – ha aggiunto Ricci leggendo il bollettino medico – Il paziente è stato sottoposto a rianimazione cardio-respiratoria con ripristino dell’attività cardio-circolatoria”. Attualmente è ricoverato nel Centro di Rianimazione dell’ospedale, “in assistenza ventilatoria meccanica e supporto farmacologico”.

Nato il 6 settembre del 1925 a Porto Empedocle (AG), Camilleri è noto per la saga letteraria di successo “Il Commissario Montalbano, messa in scena anche sulla Rai.

Oltre a scrivere libri di grande successo di pubblico e critica è anche regista, drammaturgo e docente all’Accademia d’Arte drammatica Silvio D’Amico.

Camilleri si stava preparando per essere per la prima volta alle antiche Terme di Caracalla, il prossimo 15 luglio, con lo spettacolo che racconta la sua Autodifesa di Caino.Se potessi vorrei finire la mia carriera seduto in una piazza a raccontare storie e alla fine del mio ‘cunto’, passare tra il pubblico con la coppola in mano” ha detto più volte Camilleri.

Su Twitter l’hashtag #Camilleri è schizzato immediatamente in testa ai trending topic italiani. Tanti i messaggi di vicinanza al maestro siciliano.

 

17,16 – Sono critiche le condizioni dello scrittore Andrea Camilleri ricoverato in gravi condizioni stamattina all’ospedale Santo Spirito di Roma. E’ quanto emerge dall’ultimo bollettino medico.

 

+++IN AGGIORNAMENTO+++

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Palermo dai Capelli Rossi

Non sono qui oggi a parlarvi della prostituzione, non voglio mettere al centro dell’attenzione storie di novelle “bocca di rose” poiché il discorso sarebbe troppo complesso... Parlo di Palermo e dei suoi look diversi...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Non aprite quella pentola…

Vi sono diverse variabili che interferiscono con la comunicazione fra individui. Il livello di intimità raggiunto e il linguaggio del rifiuto utilizzato possono contribuire alla percezione distorta dei fatti e alla creazione di pregiudizi ed equivoci. Tutto dà voce a quei pensieri che sono fuori dalla consapevolezza.
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.