Ars, Calderone è il nuovo capogruppo di Forza Italia :ilSicilia.it

Dopo l'elezione a Bruxelles di Milazzo

Ars, Calderone è il nuovo capogruppo di Forza Italia

di
27 Giugno 2019

A seguito di una riunione a Palazzo dei Normanni, presso il Gruppo Parlamentare di Forza Italia all’ARS, si è ufficializzata la nomina dell’onorevole Tommaso Calderone, come nuovo Capogruppo del partito a Sala D’Ercole, il quale subentra al neo eurodeputato, Giuseppe Milazzo.

“La nomina che oggi mi è stata ufficializzata mi riempie d’orgoglio. La stima che ho ricevuto la metterò al servizio del Gruppo, traducendola in servizio per rispondere alle esigenze della nostra Terra. Ringrazio tutti i parlamentari del gruppo per la fiducia che mi hanno concesso, a cominciare da Giuseppe Milazzo per l’ottimo lavoro sin qui svolto. Saprà confermare anche al Parlamento europeo tutto il suo valore. Colgo l’occasione per ringraziare anche il coordinatore regionale del partito, Gianfranco Micciché, il quale con con il suo instancabile lavoro è un costante punto di riferimento e d’ispirazione”. Queste sono le prime parole a seguito dell’investitura dell’on. Tommaso Calderone, in qualità di nuovo capogruppo di Forza Italia all’Assemblea regionale siciliana.

Al passaggio di consegne le rassicurazioni del Capogruppo uscente, Giuseppe Milazzo, il quale precisa che: “Lascio l’incarico in buone mani. In questo scorcio di legislatura, ho avuto modo di apprezzare le qualità umane prima che professionali di Tommaso. Dedito al lavoro, sono consapevole saprà valorizzare al meglio le istanze territoriali, traducendole in concrete azioni in Parlamento”.

Presente all’incontro anche il presidente della commissione bilancio, on. Riccardo Savona, il quale chiosa: “Ringraziamo il collega Giuseppe Milazzo per il contributo dato al partito e che adesso approda al Parlamento europeo. Tutti insieme abbiamo trovato la quadra per il suo sostituto, l’amico Tommaso Calderone. Certamente saprà fare bene; insieme cercheremo di ottenere i risultati che possano essere incisivi per il territorio. A breve ci sarà anche un confronto con gli assessori per trovare un equilibrio all’interno”.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Dalle 700 bare ai Rotoli alla vita eterna!

Il progetto del cimitero da realizzare a Ciaculli risale al 2007, ben 13 anni or sono. Nel 2012 viene inserito nel piano triennale delle opere pubbliche del comune di Palermo, ma senza un euro di finanziamento
Politica
di Elio Sanfilippo

La politica, la storia e l’entusiasmo di zio Emanuele

Ci sarà tempo per ricordare la figura di Emanuele Macaluso, il suo impegno politico per liberare dal bisogno e dalla sofferenza la gente più povera e indifesa, migliorare le condizioni di vita dei lavoratori, tutelando diritti e dignità

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin