Ars, Calderone è il nuovo capogruppo di Forza Italia :ilSicilia.it

Dopo l'elezione a Bruxelles di Milazzo

Ars, Calderone è il nuovo capogruppo di Forza Italia

27 Giugno 2019

A seguito di una riunione a Palazzo dei Normanni, presso il Gruppo Parlamentare di Forza Italia all’ARS, si è ufficializzata la nomina dell’onorevole Tommaso Calderone, come nuovo Capogruppo del partito a Sala D’Ercole, il quale subentra al neo eurodeputato, Giuseppe Milazzo.

“La nomina che oggi mi è stata ufficializzata mi riempie d’orgoglio. La stima che ho ricevuto la metterò al servizio del Gruppo, traducendola in servizio per rispondere alle esigenze della nostra Terra. Ringrazio tutti i parlamentari del gruppo per la fiducia che mi hanno concesso, a cominciare da Giuseppe Milazzo per l’ottimo lavoro sin qui svolto. Saprà confermare anche al Parlamento europeo tutto il suo valore. Colgo l’occasione per ringraziare anche il coordinatore regionale del partito, Gianfranco Micciché, il quale con con il suo instancabile lavoro è un costante punto di riferimento e d’ispirazione”. Queste sono le prime parole a seguito dell’investitura dell’on. Tommaso Calderone, in qualità di nuovo capogruppo di Forza Italia all’Assemblea regionale siciliana.

Al passaggio di consegne le rassicurazioni del Capogruppo uscente, Giuseppe Milazzo, il quale precisa che: “Lascio l’incarico in buone mani. In questo scorcio di legislatura, ho avuto modo di apprezzare le qualità umane prima che professionali di Tommaso. Dedito al lavoro, sono consapevole saprà valorizzare al meglio le istanze territoriali, traducendole in concrete azioni in Parlamento”.

Presente all’incontro anche il presidente della commissione bilancio, on. Riccardo Savona, il quale chiosa: “Ringraziamo il collega Giuseppe Milazzo per il contributo dato al partito e che adesso approda al Parlamento europeo. Tutti insieme abbiamo trovato la quadra per il suo sostituto, l’amico Tommaso Calderone. Certamente saprà fare bene; insieme cercheremo di ottenere i risultati che possano essere incisivi per il territorio. A breve ci sarà anche un confronto con gli assessori per trovare un equilibrio all’interno”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.