Ars, le norme saltate dalla finanziaria che potrebbero essere ripescate nel collegato :ilSicilia.it

Tutte le misure che potrebbero trovare posto

Ars, ecco le norme saltate dalla finanziaria che potrebbero essere ripescate nel collegato

di
18 Febbraio 2019

Quello che è uscito dalla porta potrebbe rientrare dalla finestra. Dopo la maratona per fare approvare la finanziaria, all’Ars si aspetta l’approdo del collegato, che potrebbe contenere alcune delle norme saltate durante la discussione della manovra. Il governo aveva presentato quattro disegni di legge, ma per il momento, almeno, se ne discuterà uno soltanto, il principale.

Il ddl originario contiene norme in favore degli enti intermedi, la razionalizzazione del patrimonio immobiliare delle Asp siciliane e sconti e biglietti gratis per studenti e appartenenti alle forze dell’ordine sui mezzi dell’Ast. Ma C’è anche la realizzazione del centro direzionale della Regione siciliana, prevista in via Ugo La Malfa a Palermo.

Spicca la norma che prevede la possibilità che la Regione subentri alle ex Province nei mutui accesi anche tramite una rinegoziazione delle condizioni. Novità anche in materia di appalti pubblici, con l’introduzione di un metodo aritmetico che consenta di eliminare gli eccessi di ribasso nella gare. Previste anche misure su insularità e Zes, le Zone economici speciali.

Queste, però, sono le misure contenute nel testo originario predisposto dalla giunta. Adesso occorrerà capire se norme saltate dalla finanziaria verranno riproposte nel collegato. Come per esempio le stabilizzazioni al Cas, il Consorzio autostrade siciliano, o le norme sui dipendenti degli Iacp. C’è anche la misura sugli impianti fotovoltaici,m ritirata dall’assessore Alberto Pierobon, che potrebbe essere riproposta. E resta al palo il cosiddetto modello Portogallo, bocciato dall’Aula: il governo vorrà fare un secondo tentativo?

Per saperlo occorrerà conoscere il calendario dei prossimi lavori di Sala d’Ercole, non ancora stabilito. L’approdo del collegato in Aula, però, potrebbe essere previsto già in questa settimana.

LEGGI ANCHE:

Biglietti Ast gratis e mega centro direzionale della Regione: tutte le norme della manovra

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin