Ars: "Regione dia il via libera a barbieri, parrucchieri e centri estetici" :ilSicilia.it

la mozione di Mario Caputo (FI)

Ars: “Regione dia il via libera a barbieri, parrucchieri e centri estetici”

di
22 Aprile 2020

“Mentre le attività riguardanti le sale da barba, parrucchieri, centri estetici e di bellezza ad oggi rimangono chiusi per il presunto timore di diffusione da contagio, con gravissimi danni per l’importante e ramificata categoria artigianale e professionale, si è registrata l’impennata di attività a domicilio o in garage di fortuna, totalmente illegali e abusive, oltre che pericolose per la salute in quanto vengono svolte in condizioni di antigieniche e con l’uso di prodotti privi di ogni forma di controllo sulla provenienza e la salubrità”.

Così afferma il deputato regionale Mario Caputo che unitamente a tutto il Gruppo Parlamentare di Forza Italia, ha presentato una mozione che impegni il Governo ad autorizzare l’apertura dei centri estetici e di bellezza.

Mario Caputo
Mario Caputo

“E’ paradossale che i nostri artigiani siano impossibilitati a svolgere le loro attività mentre si diffonde il fenomeno dell’abusivismo. Credo che le condizioni generali in cui per fortuna versa la Sicilia dal punto di vista della diffusione del Covid-19 possano consentire, con l’adozione delle dovute cautele di distanziamento e con il controllo delle presenze, anche la riapertura di queste attività. Per altro ii rappresentanti delle categorie interessate, hanno rivolto un pubblico appello, con documenti e relazioni al Governo regionale affinché valuti la riapertura dei centri estetici e di bellezza. Vi è una consistente forza lavoro, per non parlare dell’indotto, che sta subendo danni economici e occupazionali da un divieto che oggi può ben essere rivisto”.

Sull’argomento il deputato di Forza Italia ha interessato la Commissione Parlamentare Attività Produttive – di cui è componente – affinché valuti un’audizione con rappresentanti delle categorie produttive interessate, in vista del voto della Finanziaria.

 

 

LEGGI ANCHE:

Coronavirus, i barbieri di Palermo sfidano Conte: “Il 4 maggio apriamo comunque” | VIDEO

Coronavirus, Confesercenti: “Parrucchieri, barbieri e centri estetici riaprano il 4 maggio”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Balzebù
di Balzebù

M5S, la nuova spaccatura che sa di rottura definitiva del giocattolo

E’ cominciata molto prima del previsto la parabola discendente del Movimento 5 stelle. Probabilmente, non arriverà neanche alle prossime elezioni. Il disfacimento della creatura di Beppe Grillo è sotto gli occhi tutti. Ma nessuna sorpresa: un partito fondato soltanto sulla protesta non poteva avere un futuro

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin