Ars, stenografi addio? Potrebbero essere sostituiti da un software :ilSicilia.it

Sperimentazione in commissione Antimafia

Ars, stenografi addio? Potrebbero essere sostituiti da un software

4 Febbraio 2019

All’Ars gli stenografi potrebbero essere sostituiti da un software.

Gli uffici di Palazzo dei Normanni hanno avviato l’acquisizione di un software che consente la trascrizione del parlato in tempo reale realizzare il resoconto delle sedute delle commissioni parlamentari.

Il sistema – si legge nella relazione sullo stato dell’amministrazione per il 2018 elaborato dalla segreteria generale – sarà avviato in via sperimentale in Commissione Antimafia per un periodo di sei mesi, ciò consentirà di valutare l’eventuale impiego dello stesso strumento per la trascrizione delle sedute d’aula“.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.