Ars, Totò Lentini saluta Forza Italia e approda a Fdi :ilSicilia.it

Era subentrato a Giuseppe Milazzo

Ars, Totò Lentini saluta Forza Italia e approda a Fdi

di
14 Dicembre 2019

Il deputato regionale Totò Lentini, 59 anni, già eletto nelle passate legislature con Mpa e Udc, primo dei non eletti in Forza Italia alle regionali del 5 novembre 2017 con 4.850 voti e subentrato a Giuseppe Milazzo, eletto parlamentare europeo, passa con Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni.

L’annuncio lo ha dato sulla sua pagina Facebook l’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina: “Giorgia Meloni e Manlio Messina danno il benvenuto in Fratelli d’Italia a Totò Lentini, persona radicata sul territorio e che da sempre si batte per la sua comunità. La crescita del nostro movimento, da Nord a Sud, e’ l’ennesima conferma che stiamo percorrendo la strada giusta e che sempre più italiani stanno apprezzando la nostra coerenza, la nostra serietà e le tante battaglie che portiamo avanti nel loro interesse“.

La mancanza di stimoli e di obiettivi di Forza Italia mi ha fatto riflettere su quale binario perseguire il mio percorso politico, da sempre centrato sui valori della famiglia tradizionale e sulla cristianità, valori fondanti della nostra identità nazionale – spiega Lentini – Anche per queste ragioni ho ritenuto di sposare il pensiero e il progetto politico di Fratelli d’Italia e di Giorgia Meloni. Deciso a non svendere i principi cardini della cristianità, del valore della famiglia e del senso del dovere nazionale, aderisco con assoluta convinzione a un partito che, come me, si ispira a una visione spirituale della vita e ai valori della tradizione nazionale, liberale e popolare“, conclude.

Con Totó Lentini cresce la squadra di FDI all’ARS e sul territorio – afferma Carolina Varchi, deputata palermitana a Montecitorio di Fdi – Il progetto al quale lavoriamo incessantemente dal 2012 con Giorgia Meloni sta mostrando tutto il suo potenziale in termini di crescita e radicamento territoriale. Il mio benvenuto dunque all’onorevole Lentini con il quale lavoreremo per difendere idee e valori comuni in un partito sempre più forte”.

Esprime soddisfazione anche il sindaco di Catania, Salvo Pogliese: “L’adesione a Fratelli d’Italia dell’onorevole Toto’ Lentini rafforza e accresce in modo significativo il partito all’Ars e in Sicilia. Il suo contributo di esperienza e capacita’, che ho avuto modo di apprezzare personalmente nella legislatura 2008-2012, sara’ importante per radicare FDI nel territorio e nelle istituzioni. A Toto’ Lentini rivolgo il mio abbraccio affettuoso, e saluto con entusiasmo, la sua volontà di condividere con Giorgia Meloni e tutta la dirigenza siciliana, un percorso di crescita e sviluppo della nostra terra che stiamo perseguendo con orgoglio e coerenza, nell’esclusivo interesse dei siciliani“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

La parola ‘dieta’

Dieta è un termine di origine greca che vuol dire appunto “stile di vita” intesa come abitudini alimentari corrette supportate da un’adeguata attività fisica
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.