Arte, il ritratto di Franca Florio dipinto da Boldini torna a Palermo | ilSicilia.it :ilSicilia.it

Arte, il ritratto di Franca Florio dipinto da Boldini torna a Palermo

di
11 Dicembre 2017

Sono i marchesi Marida e Annibale Berlingieri i nuovi proprietari del ritratto di donna Franca Florio dipinto da Giovanni Boldini nel 1924. L’opera sarà esposta a Palazzo Mazzarino in via Maqueda, una delle dimore dei Berlingieri, e sarà protagonista di un grande evento pubblico in città, dove resterà. A rivelarlo è un articolo pubblicato dal mensile “Gattopardo“. Il dipinto sarà in città dopo essere stato esposto alla reggia di Venaria in Piemonte.

“Donna Franca torni a casa” era stato uno degli appelli lanciati da numerosi cittadini che avevano avviato anche una raccolta fondi che aveva raggiunto 5000 euro.

“Donna Franca potrà continuare ad essere ammirata dal pubblico, anche se con qualche accortezza – afferma il mensile -: a contendere l’acquisto è stata una coppia di collezionisti inglesi che comunque avrebbe dovuto tenere il quadro in Italia nel rispetto del vincolo di tutela che ne proibisce l’esportazione. I marchesi escono solo ora allo scoperto perché è da poco scaduta la clausola che, anche dopo l’aggiudicazione avvenuta a maggio, consentiva a un ente pubblico di esercitare il diritto di prelazione con un’ulteriore offerta del 10%”.

Quando il dipinto fu completato, la famiglia Florio non era più in grado di comprarlo, per questo Boldini lo vendette nel 1927 al barone Rotschild che lo portò con sé in America.

Riapparve nel 1995 in vendita da Christie’s, poi 10 anni dopo ritornò a Villa Igiea, acquistato da Francesco Bellavista Caltagirone per 800 mila euro, ma di nuovo sottratto per il suo fallimento finanziario. Definita da D’Annunzio l'”Unica”, donna Franca tornerà ora nel capoluogo. “Lo ha voluto mia moglie – ha dichiarato il marchese Annibale Berlingieri – ma mi sono convinto subito, è stato un atto d’amore per Palermo”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro