Asse a Palermo Arcigay - Uil per la tutela dei diritti umani :ilSicilia.it
Palermo

Il progetto delinea le finalità, i proponimenti comuni, gli impegni reciproci e forme di collaborazione l'associazione e il sindacato

Asse a Palermo Arcigay – Uil per la tutela dei diritti umani

di
9 Febbraio 2017

L’associazione Arcigay, rappresentata da Mirko Pace, e il sindacato Uil, guidato da Gianni Borrelli, hanno siglato un protocollo d’intesa dalla durata di due anni, per la tutela dei i diritti e delle azioni di contrasto alle discriminazioni e intolleranze fondate sull’orientamento sessuale e l’identità/espressione di genere, che possono verificarsi sia nei luoghi di lavoro che negli altri ambiti di vita sociale.

Questo progetto, portato avanti da Pietro Nocera, responsabile nazionale Uil Diritti, Giuseppe Affronti, responsabile regionale della Uil Diritti e Grazia Mazzè, coordinatrice Pari opportunità Uil Sicilia, delinea le finalità, i proponimenti comuni, gli impegni reciproci, l’area d’intervento, nonché le forme di collaborazione che si verranno a creare fra la Uil Palermo e l’Arcigay Palermo. “Dopo il protocollo, il primo in Italia, siglato due mesi fa a Siracusa – afferma Mazzè – proseguiamo nel nostro intento di creare dei ponti con le associazioni territoriali per far conoscere i servizi che questo sindacato mette a disposizione di tutti”.

claudio-baroneA dare il via libera anche il segretario generale della Uil Sicilia, Claudio Barone (foto a lato), e il segretario organizzativo, Luisella Lionti. “In un momento storico caratterizzato dal precariato e del lavoro e dall’erosione dei diritti – dichiara Anna Maria Vasile, segretario di Arcigay Palermo – La sinergia tra le associazioni per la difesa dei diritti umani e i sindacati riveste una particolare importanza”. Si tratta di un accordo strategico “che per noi segna l’inizio di un percorso comune e concreto di sensibilizzazione e formazione dei sindacalisti della Uil, allo scopo di raggiungere i lavoratori e i precari Lgbti, per meglio tutelare i loro diritti“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.