Assemblea della Lega a Siracusa, previsti incontri nelle nove province siciliane | LE FOTO | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Siracusa

Con il commissario regionale Candiani

Assemblea della Lega a Siracusa, previsti incontri nelle nove province siciliane | LE FOTO

12 Novembre 2019

Scorri le foto in alto

Nove incontri in ciascuna delle province siciliane per rafforzare l’azione del Carroccio nell’Isola. E’ il tour organizzativo, tenuto a battesimo dalla Lega Salvini Premier, iniziato l’11 novembre con un’affollata assemblea a Siracusa.

Ieri, dopo mesi di lavoro trascorsi “per dare un assetto conforme agli standard nazionali del partito”, è stata convocata dal Commissario regionale della Lega Stefano Candiani la prima delle nove assemblee provinciali in Sicilia.

“Un modo – sottolinea il responsabile organizzativo della Lega in Sicilia, Massimo Gionfriddo – per spiegare a tutti i presenti quali sono le modalità organizzative della Lega nella nostra Regione, partendo dal tesseramento per poi discutere della modalità della formazione di un gruppo cittadino con le relative modalità di nomina dei commissari e l’apertura delle sedi. Si è discusso sull’utilizzo dei simboli e degli slogan, i quali saranno inconfondibili, per non dare spazio a tutti coloro i quali, non facendo parte della Lega, ne fanno un uso improprio”.

È stato inoltre presentato il nuovo logo del gruppo Lega Giovani dal responsabile Alessandro Lipera, per rinfoltite il vivaio della Lega nell’area orientale dell’Isola”.

Il responsabile regionale per gli Enti Locali Fabio Cantarella ha illustrato la linea politica del partito. Il Commissario Provinciale Leandro Impelluso ha presentate tutto lo staff di Commissari Cittadini recentemente nominati ed ai quali ha delegato l’organizzazione del Partito sui vari Comuni della Provincia di Siracusa, chiudendo col presentare i primi Dipartimenti Tecnici che avranno il compito di analizzare e sviluppare progetti inerenti le aree tematiche di pertinenza. Al termine delle comunicazioni è stato dato spazio ai presenti per porre quesiti, di notevole interesse, che hanno trovato risposta nelle parole del Commissario Regionale Senatore Stefano Candiani.

A volere l’incontro è stato, appunto, il commissario regionale della Lega Stefano Candiani, che alcuni giorni fa a ilSicilia.it ha preannunciato nuove iniziative in Sicilia: “Stiamo organizzandoci in maniera pratica. A Siracusa siamo partiti con la prima assemblea provinciale, a cui seguiranno anche analoghe riunioni nelle altre province. Vogliamo ascoltare i territori di tutta l’Isola. Arriveremo al culmine con una grande assemblea regionale, nel corso della quale presenteremo le nostre proposte e i nostri progetti per la Sicilia”.

Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Loro non Cambiano”

Quello che ancora oggi mi sconvolge guardando la pubblica amministrazione (la cosa pubblica in genere) è l’incapacità di fare pulizia e giustizia, eppure la cosa pubblica siamo noi.
Wanted
di Ludovico Gippetto

La Fontana di Ventimiglia… va a ruba!

A Ventimiglia di Sicilia, un piccolo comune della provincia di Palermo che conta 2.200 abitanti, in una notte del 1983 nessuno si è accorto di strani movimenti attorno ad una fontana...
LiberiNobili
di Laura Valenti

Arrabbiarsi non è un male

La rabbia fa bene quando dà la motivazione, la spinta vitale verso l’evoluzione, altrimenti diventa espressione di una tragica considerazione di se stessi sia da parte dell’individuo sia da parte dell’interlocutore.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”.