Assembramenti, alcool e musica "a palla": multati 7 giovani a Terrasini :ilSicilia.it
Palermo

a capo rama

Assembramenti, alcool e musica “a palla”: multati 7 giovani a Terrasini

di
19 Marzo 2021

Nella serata del 17 marzo, i Carabinieri della Stazione di Terrasini (PA), durante uno specifico servizio finalizzato a verificare l’osservanza delle prescrizioni di cui al D.P.C.M. del 2 marzo 2021 in materia di prevenzione e contrasto alla diffusione del Covid – 19, in Viale dei Pini, all’interno della riserva naturale “Capo Rama”, hanno sanzionato 7 persone, di età compresa tra i 16 ed i 21 anni, di cui uno con precedenti di Polizia per violazioni della normativa stupefacenti e due già recidivi a sanzioni Covid.

I giovani, tutti residenti in altro Comune si trovavano nella citata località senza valida giustificazione per lo spostamento effettuato, contravvenendo alle disposizioni contenitive riproducevano musica ad alto volume dalle proprie autovetture assembrandosi in spazi ridotti senza dispositivi di protezione delle vie respiratorie consumando bevande alcoliche in quantità consistenti.

L’ammontare complessivo delle sanzioni elevate è stato di 3.600 euro; il 16enne, in quanto minore, è stato affidato ai genitori.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro