Assoimpresa continua a crescere, Zarcone: ''Siamo fiduciosi per il futuro'' :ilSicilia.it
Palermo

Presentate le nuove federazioni

Assoimpresa continua a crescere, Zarcone: ”Siamo fiduciosi per il futuro”

12 Giugno 2019

Assoimpresa, l’associazione industriale per le piccole e medie imprese nazionali, continua a crescere. Sono state presentate le nuove federazioni degli amministratori di condominio: la Fiac Sicilia sarà guidata da Nunzio Zarcone, mentre la Fiac Palermo da Dario Montevago.

In occasione di un convegno tenutosi nel capoluogo siciliano, Assoimpresa ha fatto il punto sui problemi del settore e sulle future iniziative delle nuove federazioni.

Fiac Sicilia e Fiac Palermo – ha dichiarato il presidente nazionale di Assoimpresa, Mario Attinasi daranno voce e assistenza agli amministratori di condominio, una professione in continua evoluzione e con grandi margini di crescita. Siamo pronti a offrire servizi, convenzioni e corsi di aggiornamento, dimostrandoci vicini ai nostri associati e all’avanguardia e proseguendo nel nostro percorso di espansione”.

”L’obiettivo è di crescere anche nelle altre province dell’Isola”, ha affermato Nunzio Zarcone, presidente di Fiac Sicilia. Abbiamo anche avuto anche una delegazione di Messina e siamo molto fiduciosi per il futuro”.

”Vogliamo unire le imprese locali per garantire servizi migliori ai condomini e a chi vi abita – ha concluso Dario Montevago, presidente di Fiac Palermo – facendo da collante fra le parti, nell’ottica di un continuo miglioramento dell’offerta”.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Magistratura e politica

Dal blog "Segreti e non misteri", Alberto Di Pisa riflette sul difficile rapporto fra magistratura e politica, in uno sistema di diritto come quello italiano.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.