Renzo Botindari
Autore

Renzo Botindari

È certamente una figura di prestigio che giunti all’ultimo terzo della propria vita ci starebbe

di Renzo Botindari

Per la Gioia del Gattopardo

Si vive e in qualcosa bisogna credere e basta che ciò venga fatto con onestà e fede

di Renzo Botindari

Nato per Errore in Mezzo alle Papere

Quella notte per mia richiesta non si spense la luce della I° Commissione

di Renzo Botindari

Quella Notte la Luce Rimase Accesa

Parlano tutti di riforma della pubblica amministrazione

di Renzo Botindari

“Basta Poco che Ce Vò?”

Ci siamo sempre divisi in due categorie, qualunque cosa affrontassimo

di Renzo Botindari

“Dio Benedica gli Stati Uniti d’Italia”

di Renzo Botindari

“Zio Felice e la scatola di latta”

Ho sempre pensato che davanti a tanto non fatto sarebbe bastata un “goccia”

di Renzo Botindari

“Il Destino di una Goccia”

“Pensare” che bel verbo! Pensare oggi è un lusso rivoluzionario

di Renzo Botindari

“All’Ombra dei Cipressi e dentro le Urne”

Su ciò che è e ciò che (di brutto) è stato

di Renzo Botindari

“Credete che stiano dormendo?”

di Renzo Botindari

Giotto e i Messicani

Non c’è stata alcuna speranza in tutti i miei amici redattori di portarmi a parlare di politica

di Renzo Botindari

“Ma Perchè non Farsi le Giuste Domande?”

Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin