Autostrade, Codacons Sicilia: "Doveroso chiedersi come siano stati appaltati i lavori" :ilSicilia.it

la dichiarazione

Autostrade, Codacons Sicilia: “Doveroso chiedersi come siano stati appaltati i lavori”

di
24 Marzo 2021

Ieri sull’A/18 Messina-Catania un Tir è rimasto in panne in un tratto a doppio senso su un’unica carreggiata, su quella che si ostinano a definire ancora autostrada. Il maltempo di questi giorni, inoltre, sta mettendo a nudo le carenze di un asse viario che nonostante i massicci interventi di messa in sicurezza non riesce a garantire l’incolumità degli utenti della strada. Non si comprende come in alcuni punti, per esempio nella zona di Santa Teresa, il nuovo asfalto si possa essere letteralmente sbriciolato, creando enormi voragini“.

Così il Codacons Sicilia, che chiude lo stop ai pedaggi sulle autostrade siciliane e una task force per il loro monitoraggio e messa in sicurezza.

“È doveroso chiedersi come siano stati appaltati i lavori e come siano stati realizzati – commenta l’avvocato Carmelo Sardella, dirigente dell’ufficio legale Codacons Sicilia – È possibile che un nuovo manto stradale possa sbriciolarsi alle prime piogge? Ci attendiamo che la magistratura fornisca le dovute risposte ai cittadini. Decine le auto danneggiate, in particolare nel tratto Roccalumera-Giardini, dove dall’ottobre 2015 si viaggia a senso unico alternato per l’ormai famosa frana di Letojanni”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Squid game: il gioco dell’anno

C'è una serie tv di cui in questi giorni tutti parlano in decine di rubriche, articoli e servizi televisivi: mi riferisco a "Squid Game". Qualcuno ha accostato questa serie all'altro exploit Netflix, la Casa di carta, sia perché entrambe sono diventate un successo mondiale in pochissimo tempo con il solo passaparola
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin