Ballottaggi, a Carini esulta Giovì Monteleone: "Avanti tutta!" :ilSicilia.it
Palermo

Spoglio non ancora ultimato

Ballottaggi, a Carini esulta Giovì Monteleone: “Avanti tutta!”

di
19 Ottobre 2020

E’ ora avanti tutta“. Lo scrive sul proprio profilo Fb mentre è in corso lo spoglio delle schede e non c’e’ ancora un risultato ufficiale anche parziale, il sindaco uscente di Carini Giuseppe Giovì Monteleone (centrosinistra), che al ballottaggio, per le amministrative, ha sfidato Salvatore Sgroi (centrodestra).

Vittoria positiva a Carini: e’ un bel risultato la riconferma di Giovi’ Monteleone  alla guida del comune carinese“. Lo afferma il segretario del Pd siciliano, Anthony Barbagallo, che festeggia così la vittoria al ballottaggio di Giovì Monteleonea Carini, in provincia di Palermo. “Un sindaco targato Pd, storico iscritto, che ottiene il secondo mandato dopo il buon lavoro svolto nei primi cinque anni – prosegue Barbagallo -. Ripartire dai territori, dalle esigenze dei cittadini per riaffermare la buona politica. Buon lavoro Giovì“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

‘La caduta, eventi e protagonisti in Sicilia: 1972-1994’: l’analisi di Calogero Pumilia

Calogero Pumilia, per oltre vent’anni deputato democristiano, nel suo “La Caduta. Eventi e protagonisti in Sicilia 1972-1994“, in libreria in questi giorni, ci offre un contributo in questo senso regalandoci una lettura dal di dentro che consente di farci scoprire come molte leggende metropolitane, spacciate per verità storica, debbano essere riviste.
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin