16 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 12.51
Ragusa

con votazione unanime

Banca Agricola Popolare di Ragusa: Saverio Continella nuovo direttore generale

30 Novembre 2018

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Agricola Popolare di Ragusa scarl, oggi presieduta da Arturo Schininà, ha nominato Saverio Continella nuovo direttore generale dell’Istituto, con votazione unanime.

Nato a Catania nel 1967, dove si è laureato in Economia e Commercio, Continella ha completato la sua formazione con il Master in Direzione bancaria al CEFOR di Milano. Iscritto all’Albo Speciale dei Dottori Commercialisti e all’Albo dei Revisori Contabili. Ha maturato la propria esperienza professionale fino a oggi nel Gruppo bancario Credito Valtellinese, sviluppando competenze specifiche nelle aree pianificazione, crediti, commerciale, organizzazione e risorse umane. Dirigente dal 2002, è stato Direttore Generale prima ed Amministratore Delegato poi del Credito Siciliano S.p.A. sino alla recente fusione della banca nella capogruppo Credito Valtellinese. A decorrere già dal 1° luglio 2016 e fino alla data odierna ha altresì ricoperto la carica di Vice Direttore Generale del Credito Valtellinese.

Con la nomina di Saverio Continella alla Direzione Generale, la Banca Agricola Popolare di Ragusa afferma con decisione la volontà di consolidare e rafforzare il proprio ruolo di assoluto protagonista per il mercato regionale di riferimento, nel quale da sempre l’istituto presieduto oggi da Arturo Schininà è riconosciuto quale gruppo bancario e finanziario solido e affidabile.

Ringrazio tutti i membri del CdA che hanno fortemente creduto nella mia figura umana e professionale, nominandomi a ricoprire un ruolo così prestigioso” ha dichiarato il nuovo DG Continella. “Il nostro Istituto deve continuare a essere un punto di riferimento per il territorio, per le imprese e per le famiglie che ci vivono e lavorano. Il mio impegno sarà volto alla crescita della Banca, dei suoi dipendenti, dei Soci e dei clienti”.

Siamo molto felici di dare il benvenuto a Saverio Continella in BAPR”, ha dichiarato il presidente Schininà. “Con oltre 25 anni di esperienza nel mondo bancario, sia siciliano sia nazionale, porta una profonda conoscenza delle dinamiche del settore, che sarà strategica per proseguire nei progetti di crescita dell’Istituto”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.