Banca della terra, ecco a chi sono destinate le concessioni delle aree agricole :ilSicilia.it

L'atto di indirizzo della Giunta regionale

Banca della terra, ecco a chi sono destinate le concessioni delle aree agricole

di
28 Marzo 2019

Agricoltori che non abbiano compiuto il quarantunesimo anno di età alla data di scadenza del bando che intendano insediarsi per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo dell’azienda o che si siano insediati per la prima volta negli ultimi cinque anni.

Queste le indicazioni contenute nell’atto di indirizzo approvato dalla Giunta regionale che individua le persone che riguarda la Banca della Terra, l’albo che contiene i terreni dati in concessione dalla Regione per incentivare l’agricoltura e la produzione di energie rinnovabili.

La Giunta, dunque, con questo documento individua i destinatari a cui è rivolto il provvedimento contenuto nella legge finanziaria del 2014, che specifica quali sono i terreni che possono essere oggetto di concessione.

Si tratta in particolare di terreni e degli immobili che permangono nella disponibilità dell’Esa a conclusione delle procedure di assegnazione relative alla riforma agraria; di quelli del demanio forestale non strettamente funzionali all’espletamento dell’attività istituzionale dell’Amministrazione forestale regionale; dei terreni e degli immobili di proprietà dell’assessorato regionale dell’Agricoltura e degli enti sottoposti a tutela e vigilanza dello stesso; i terreni e gli immobili che gli enti locali o altri soggetti pubblici concedono in uso gratuito alla Regione e, infine, dei terreni e gli immobili che i privati concedono alla Banca della Terra di Sicilia.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro