Basket: Ragusa si rialza, sconfitta la "bestia nera" Vigarano :ilSicilia.it
Ragusa

TOP SCORER DAERICA HAMBY

Basket: Ragusa si rialza, sconfitta la “bestia nera” Vigarano

23 Febbraio 2020

La Virtus Eirene Ragusa ha battuto in trasferta la Pallacanestro Vigarano con il punteggio di 64-83. Top scorer e MVP dell’incontro la solita Daerica Hamby, autrice di una partita da 19 punti e 11 rimbalzi. Bene anche Chiara Consolini, che ha messo in campo un ottimo inizio di partita, e di Ashley Walker, la quale ha contribuito a spezzare l’inerzia dell’incontro nel terzo quarto.

In casa Vigarano buona prestazione di Maria Miccoli e di Sara Bocchetti, ultima a mollare della sua squadra. Le aquile iblee sono adesso attese dall’impegno di giovedì contro Battipaglia, mentre le padrone di casa odierna dovranno vedersela contro la USE Scotti Empoli, in uno scontro che potrebbe dire molto in chiave salvezzza.

IL MATCH

Una partita importante per entrambe le squadre, le quali vengono da due scoppole non da poco. Ragusa gioca per dimenticare la brutta sconfitta contro Venezia, mentre Vigarano prova a replicare l’impresa dell’andata al Palaminardi, cercando così di cancellare il tonfo in casa di Palermo.

Le aquile iblee ci mettono più aggressività nelle fasi iniziali dell’incontro, allungando subito nel punteggio. A metà primo quarto, coach Castaldi è già costretto a chiamare time out. Dopo il minuto di sospensione, Maria Miccoli mette dentro due punti importanti, replicati immediatamente dalla tripla di capitan Consolini. La Passalacqua passa sulla doppia cifra di vantaggio già nel primo parziale, sfruttando la buona lena dell’asse Hamby – Walker.

La tripla di Romeo e il canestro di Soli allo scadere dei 24” portano Ragusa addirittura sul +17 di massimo vantaggio. Il primo quarto si chiude sul 10-24, con l’ultimo canestro a firma di Gilli. Nel secondo quarto Vigarano ci mette più convinzione e scende anche sul -9 di svantaggio. A 6’28” dall’intervallo lungo Recupido chiama time out per rifletterci su. Hamby sblocca il tabellino della Passalacqua, cercando di dare una svegliata alle sue compagne di squadra. Nativi prova a spezzare la nuova inerzia biancoverde, ma la Passalacqua inizia a scappare nel punteggio.

Hamby supera la doppia cifra personale e porta la Virtus Eirene Ragusa sopra quota 40. Castaldi chiama nuovamente time out, ma coach Recupido a sfruttare il suo roster e la precisione di Ibekwe e Consolini. Le aquile arrivano anche a +22 di massimo vantaggio, ma Vigarano rosicchia qualcosina prima dell’intervallo e chiude il parziale sul 32-49.

VIGARANO CI PROVA, MA RAGUSA RUGGISCE

Dopo l’intervallo lungo, le padrone di casa provano a gettare il cuore oltre l’ostacolo, scendendo nel distacco fino al -12. A 6’34” dalla fine del parziale, l’allenatore della Passalacqua chiama time out suonando la sveglia.

Walker entra subito nell’ottica proposta dal suo coach e spacca la partita, seguita a ruota da Consolini. Vigarano sparisce dal campo e Ragusa vola sul +25 di massimo vantaggio, con il quarto che si chiude sul 46-71 in favore delle aquile iblee.

Nell’ultimo quarto, coach Castaldi concede un pò di spazio alle proprie giovani, con il risultato ormai in ghiaccio in favore di Ragusa. Dall’altra parte, Gianni Recupido concede minuti importanti a Beatrice Stroscio. La partita procede verso la conclusione, con le due squadre che giocano più per il tabellino che per il risultato. Miccoli sblocca il tabellino di Vigarano ed entra nell’auge della doppia cifra, facendo così compagnia a Sara Bocchetti. Le ragazze di coach Castaldi ci mettono la grinta, forse un pò troppa visto che esauriscono il bonus già a metà quarto. L’ultimo canestro della partita è di Sara Bocchetti in contropiede, con il tabellino che recita 64-83 in favore della Virtus Eirene Ragusa.

Tag:
Libri e Cinematografo
di Redazione

L’Amore al tempo del Covid-19 | VIDEO

Con Roby Cannnata – conduttrice, giornalista e inviata de "La vita in diretta" di Rai 1 (oltre che mia cara amica) – durante una chiacchierata telefonica, abbiamo pensato, in questo giorni di clausura forzata da Covid-19, di scrivere una Rubrica su "L'amore ai tempo del Covid-19".

La pittrice della Via Crucis | LE FOTO

Con questo bell'articolo sulla pittrice Maria Pia De Angelis si inaugura oggi "L'Occhiotriquetro - note e postille", la nuova rubrica di Piero Longo, poeta, critico teatrale, critico e storico dell'arte, nonché presidente de "Gli Amici del Teatro Biondo" e presidente onorario di "Italia Nostra Palermo"
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Ad Alimena la Misericordia cuce le mascherine per tutti

La Misericordia di Alimena, che da anni opera nel sociale ed è fautrice di tante belle iniziative, ha iniziato a produrre le mascherine. Saranno distribuite gratuitamente a chi ne farà richiesta e sono già state stilate diverse liste per andare incontro soprattutto alle esigenze di tanti anziani.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Covid 19: cosa è bene sapere

Tutti e tre questi virus hanno come serbatoio animale i pipistrelli. Il passaggio delle infezioni virali da animale a uomo sono molto rare ma nel caso dei coronavirus sopra riportati il virus è riuscito a passare nell’essere umano e si è diffuso da persona a persona