"Basta incuria e abbandono": via alla campagna #BloccaDegrado a Palermo | FOTO :ilSicilia.it
Palermo

LA DENUNCIA DELL'ANCE

“Basta incuria e abbandono”: via alla campagna #BloccaDegrado a Palermo | FOTO

di
24 Giugno 2019
Regio Ospizio di Beneficenza [Foto FB]
Ferro di cavallo a Mondello, lavori bloccati
Scuola a Valdesi abbandonata
via Castelforte dissestata
Asilo nido abbandonato a Pallavicino
Vicolo Bernava, passante fs

SCORRI LE FOTO IN ALTO

“È il momento di dire basta all’incuria e all’abbandono in cui versano, infrastrutture, scuole, edifici e spazi verdi a Palermo e nell’hinterland. È il momento di reagire a una burocrazia asfissiante che blocca tutto e peggiora le condizioni di vita di ognuno di noi”.

Con questo obiettivo prende il via, anche a Palermo, l’iniziativa dei nastri gialli #BloccaDegrado, promossa dall’Ance su tutto il territorio nazionale insieme alla società civile, al mondo produttivo, alla filiera e a quanti vogliono reagire all’incuria e al degrado.

La campagna sarà presentata mercoledì 26 giugno alle 11, in via Paternostro, angolo con via Nicolò Garzilli (zona Politeama) davanti all’ex ospizio di beneficenza (FOTO IN ALTO) Principe di Palagonia Conte Federico.

Lungo l’elenco dei cantieri fermi o bloccati da anni: si va da vicolo Bernava (Passante Ferroviario) all’ex stabilimento Coca Cola di Tommaso Natale (dove sarebbe dovuto sorgere un cinema multisala e dove oggi invece puntano gli imprenditori della catena Decathlon).

 

LEGGI ANCHE:

Decathlon addio, Palermo perde milioni e posti di lavoro per un parcheggio | Fotogallery

Appalti bloccati, Ance: “Lavori mai partiti al Municipio di Palermo”

© Riproduzione Riservata
Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Immagina…

Immagina la “normalità” quale unico “manifesto per il futuro”. Il fallimento di una certa politica sta nel fatto di volerti vendere per straordinario tutto ciò che universalmente sarebbe stato normale.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Buona Pasqua

L’Augurio che sicuramente in cuor loro i siciliani si fanno, in occasione di queste festività, è che questa sia l’ultima Pasqua da reclusi e che la prossima si potrà finalmente passeggiare liberamente, ritrovando il gusto dello stare insieme, di rafforzare sentimenti di amicizia, di socialità e di solidarietà
La GiombOpinione
di Il Giomba

Andrà tutto bene(?)

È un anno intero, e anche qualcosa di più, che mi sento ripetere questa frase. Ma come faccio a pensare che andrà tutto bene?
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

“Il Paradiso perduto“

Scendeva il crepuscolo mentre l’aereo si accingeva ad atterrare a Punta Raisi. La costa fra Carini e Capo Rama appariva già punteggiata dalle luci dei paesi e delle innumerevoli abitazioni che la costellano e che si riflettevano sempre di più nella cerchia dei monti, man mano che la luce del sole tendeva a scomparire.
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin