Beccato corriere della droga al porto di Palermo: 41enne arrestato | CLICCA QUI PER IL VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

trasportava cocaina

Beccato corriere della droga al porto di Palermo: 41enne arrestato | CLICCA QUI PER IL VIDEO

di
4 Settembre 2021

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 41enne appena sbarcato dalla nave di linea proveniente da Napoli con 2,260 kg di cocaina occultati all’interno dell’autovettura su cui viaggiava.

Le Fiamme Gialle del 1° Nucleo Operativo Metropolitano del Gruppo di Palermo, impegnate nel più ampio dispositivo finalizzato alla prevenzione e repressione dei traffici illeciti nell’area portuale, hanno sottoposto a controllo un’Alfa Romeo 147 condotta da S. A., palermitano residente ad Arezzo già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici.

Nel corso del controllo il “corriere” ha cercato di mostrarsi tranquillo e disponibile ai finanzieri ma il cane antidroga “Attrito” della G.di F. continuava a mostrare interesse sul veicolo, concentrandosi sul sedile del guidatore, sotto il quale le Fiamme Gialle hanno rinvenuto due panetti di cocaina.

Il corriere è stato tratto in arresto e, dopo i rilievi foto-segnaletici di rito associato alla Casa Circondariale Antonio Lorusso-Pagliarelli di Palermo, a disposizione della locale Procura della Repubblica.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin