22 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.01
Catania

40 persone denunciate nel Catanese

Benzina gratis per tutti, assalto alla stazione di servizio | VIDEO

5 Dicembre 2018

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Carburanti gratis per 10mila euro: è l’involontario ‘regalo’ fatto dal titolare di un’area di servizio Eni di Giarre che il giorno di Ferragosto, dopo avere aperto per favorire un cliente abituale che doveva rifornite urgentemente il suo mezzo pesante, ha dimenticato di reinserire la funzione di erogazione automatica, lasciando di fatto le colonnine accessibili a tutti.

È bastato che i primi clienti si accorgessero dell’anomalia che sono stati informati parenti e amici ed è scattato l’assalto a gasolio e benzina gratis: ognuno ha fatto il pieno e riempito anche bidoni portati appositamente. Qualcuno ha avvisato il titolare che ha subito riattivato la funzione automatica, ponendo fine alla ‘fila’ davanti alla stazione, e ‘limitando’ i danni a 10mila euro.

I carabinieri hanno inviato indagini e grazie al sistema di video sorveglianza annotato targhe dei mezzi e volti dei 40 clienti che hanno usufruito dell”omaggio‘. Tra loro anche molti pregiudicati che sono stati già denunciati per furto aggravato.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

Ho Rivalutato la Dea Eupalla

Questa settimana i miei contatti sui social mi hanno visto molto partecipe delle vicende legate alla sorte della squadra di calcio della mia città dando l’impressione più di essere un contradaiolo che un pacifico e tranquillo ingegnere che periodicamente si passa il tempo.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.