Bici gratis a Palermo, nuova promo per il bike sharing in città :ilSicilia.it
Palermo

Il piano del Comune per diffondere il servizio di Bike Sharing

Bici gratis a Palermo, nuova promo per il bike sharing in città

di
23 Marzo 2017

Una promozione che darà sicuramente nuovo impulso al bike sharing di Palermo. A partire da lunedì, infatti, i primi 30 minuti di utilizzo saranno gratuiti per ogni corsa effettuata.

A darne notizia è BiciPA, il servizio di bike sharing del Comune di Palermo gestito dall’Amat: «Monta in sella e pedala gratis con BiciPA. Dal 26 marzo – si legge nella nota pubblicata su Facebook la prima mezzora è gratuita. Oltre i 30 minuti rimane il vigente piano tariffario. È importante sapere che tra la chiusura di una corsa e l’inizio della successiva deve intercorrere un intervallo di 30 minuti per mantenere sempre la gratuità della mezzora di utilizzo. Vi comunichiamo, altresì, che sempre dal 26 Marzo, l’orario di utilizzo del servizio sarà esteso fino a mezzanotte, Buona pedalata a tutti».

Soddisfazione è stata espressa su twitter dall’assessore alla Mobilità, Giusto Catania:

 

 

L’obiettivo del Comune è di terminare la fase di “rodaggio” e passare allo step successivo: quello della diffusione capillare del servizio in città. Nel primo mese di bike sharing, inaugurato lo scorso dicembre, si sono registrati ben 270 abbonamenti e circa 36mila minuti di utilizzo. A breve la flotta sarà incrementata con 20 bici a pedalata assistita. Le ciclo-stazioni previste saranno in tutto 37.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.