Biglietto unico Amat-Trenitalia, attesa lunga 8 anni: "Intervenga il ministro Delrio" :ilSicilia.it
Palermo

L'intervento del consigliere Dario Chinnici (PD)

Biglietto unico Amat-Trenitalia, attesa lunga 8 anni: “Intervenga il ministro Delrio”

di
4 Dicembre 2017

 “Il biglietto unico Amat-Trenitalia è fondamentale per ridare slancio al trasporto pubblico a Palermo e per questo ho inviato personalmente una lettera al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, per sbloccare la vicenda del biglietto unico nei trasporti, chiedendogli un intervento diretto”. Lo afferma il capogruppo del Partito Democratico al Comune di Palermo, Dario Chinnici, che è stato promotore lo scorso anno della petizione per chiedere al Comune di Palermo di istituire un tavolo tecnico con Amat e Trenitalia, al fine di introdurre il biglietto e l’abbonamento unico tram-autobus-metroferrovia.

Dario Chinnici
Dario Chinnici

“I trasporti vanno integrati non solo dal punto di vista infrastrutturale ma anche commerciale – prosegue Chinnici -. Da 8 anni l’intera città di Palermo è priva di un biglietto integrato e la sua reintroduzione potrà mettere fine da un lato ai disagi che tanti fra pendolari, studenti, lavoratori patiscono ogni giorno e dall’altro si potrà rendere più appetibile la domanda di trasporto pubblico nel territorio”.

Il capogruppo dem lancia poi alcune proposte in tema di mobilità: “Occorre preparare la nuova stagione turistica cercando di intervenire sui trasporti come volano di sviluppo per il tessuto urbano e favorirne la sostenibilità. Nel prossimo contratto di servizio di Amat, che presto discuteremo in Consiglio Comunale – aggiunge Chinnici – pensiamo come PD di proporre all’introduzione di nuove navette gratuite sia in Centro Storico sia nelle periferie che beneficeranno delle nuove stazioni”.

“Tantissime sono le cose da fare non soltanto in tema di mobilità – conclude Chinnici – e per questo, in sintonia con l’Amministrazione comunale, stiamo mettendo in piedi un crono-programma per dare risposte immediate e concrete ai palermitani sui rifiuti, sull’emergenza casa, sui temi sociali, sulle pedonalizzazioni, sulla sicurezza”. 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.