17 gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.53
caronte manchette
caronte manchette

Airgest e Soaco gestiscono gli scali

Birgi e Comiso, sbloccati i fondi per nuovi voli: dalla Regione 12,5 milioni per “salvare” gli aeroporti

7 maggio 2018

Sbloccati i fondi per finanziare l’avvio di nuovi collegamenti negli aeroporti di Trapani Birgi e Comiso (Ragusa).

La Regione ha stanziato 12 milioni e 500 mila euro sino al 2019 per i Comuni che rientrano negli ambiti territoriali dei due scali al fine di favorire l’incremento delle presenze turistiche.

A Trapani sarà Airgest, la società che gestisce l’aeroporto di Birgi, a varare il nuovo bando finalizzato alla ricerca di un vettore aereo che possa garantire il prosieguo dell’operatività dello scalo, mentre sarà il Libero Consorzio Comunale di Trapani a gestire i fondi.

Nel Ragusano sarà il Comune di Comiso che pubblicherà il bando per l’incentivazione delle rotte aeree. La decisione è stata assunta dai sindaci e dalla Soaco, la società di gestione dello scalo ibleo. Oltre a 4,5 milioni di euro della Regione siciliana, sono disponibili 1,6 milioni di euro dell’ex Provincia di Ragusa e 380 mila euro della Camera di Commercio del Sud-est.

Tag:
Wanted
di Ludovico Gippetto

Mafia, ladruncoli, o collezionisti seriali?

Quando si sente parlare di opere trafugate, molto spesso si pensa ad un gesto occasionale, magari a cura di balordi o inconsapevoli ladruncoli, che con poca esperienza arraffano alla meglio quello che capita sotto mano.
Andiamo a quel Paese
di Valerio Bordonaro Marco Scaglione

Diario di Singapore – Seconda Parte

Opportunità di business per le aziende siciliane, sia nella grande distribuzione, sia in hotel, ristoranti e catering. A Singapore i prodotti che potrebbero avere mercato sono: i preparati per gelato, i dolci da forno, i formaggi, le birre semi-artigianali, le conserve di verdura e le conserve ittiche.