Black Friday, Confcommercio Palermo chiede stop alla Ztl :ilSicilia.it
Palermo

Per venerdì 23 novembre

Black Friday, Confcommercio Palermo chiede stop alla Ztl

di
20 Novembre 2018

Dopo la Commissione Sviluppo economico e attività produttive, anche Confcommercio chiede lo stop alla Ztl di Palermo in occasione del Black Friday del prossimo 23 novembre.

Patrizia Di Dio, Confcommercio

“Il Black Friday può essere una grande occasione per dare un po’ di respiro ai commercianti, per questa ragione abbiamo chiesto al sindaco Leoluca Orlando e agli assessori Sergio Marino e Iolanda Riolo di trasformare questa iniziativa in opportunità di vendite anche per le piccole e micro imprese di Palermo, in grande affanno per la stagione commerciale autunnale molto deludente, e di valutare la sospensione del provvedimento di Zona a traffico limitato per l’intera giornata di venerdì”. Lo dice la presidente di Confcommercio Patrizia Di Dio.

Che aggiunge: “In vista dell’appuntamento con il Black Friday da diversi giorni assistiamo ad una potente ed aggressiva campagna pubblicitaria condotta soprattutto dai colossi dell’e-commerce internazionale e dai grandi megastore presenti anche a Palermo”.

“Riteniamo – conclude Patrizia Di Dio – che una sospensione della Ztl possa catturare l’attenzione di tanti consumatori che possono riversarsi nelle vie centro per acquistare a prezzi certamente più convenienti”.

 

LEGGI ANCHE:

Black Friday: a Palermo “Niente Ztl per un giorno”. La richiesta della sesta commissione consiliare

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro