Blitz contro i posteggiatori abusivi a Palermo: raffica di multe :ilSicilia.it
Palermo

controlli nelle zone di maggior affluenza

Blitz contro i posteggiatori abusivi a Palermo: raffica di multe

6 Ottobre 2018

I carabinieri hanno multato 43 parcheggiatori abusivi a Palermo per un totale di 35.000 euro. Le sanzioni vanno da 700 a 1.750 euro.

I militari dell’Arma si sono concentrati nei luoghi di maggior affluenza, dal centro storico (zona Cala, piazza Marina, piazza Borsa, piazza Verdi, via Volturno) allo stadio (viale Del Fante) alla stazione ferroviaria (piazza Giulio Cesare ) nonché lungo via Messina Marine in prossimità delle strutture ospedaliere.

posteggiatoriLe 43 persone, tutte palermitane, di età compresa tra i 64 e i 35 anni svolgevano tranquillamente la propria attività a poca distanza di scuole, ospedali ed uffici pubblici.

A molti di loro è stato notificato anche l’ordine di allontanamento. Nel corso del blitz i carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno denunciato un trentenne perché nonostante fosse sottoposto a Daspo urbano per 6 mesi svolgeva l’attività di parcheggiatore abusivo e un quarantaduenne ghanese responsabile d’ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato che dovrà lasciare entro 7 giorni.

I carabinieri della compagnia di Piazza Verdi, infine, hanno denunciato un ventottenne per aver violato il provvedimento amministrativo del divieto di accedere e stazionare nella zona di via Messina Marine emesso il mese scorso.

Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Come se fosse Antani

Da oggi un nuovo blog s unisce a quelli già esistenti. Si intitola "Come se fosse Antani", con un riferimento più che esplicito al celebre film. "Amici miei". E' il blog di Giovanna Di Marco