Blitz dei Nas nel Palermitano: multe a ristoranti e sushi bar, 60 kg di alimenti sequestrati :ilSicilia.it
Palermo

intervento dei NAS a Borgetto e Partinico

Blitz dei Nas nel Palermitano: multe a ristoranti e sushi bar, 60 kg di alimenti sequestrati

di
17 Giugno 2021

Tre denunce e 5.000 euro di sanzioni, questo il risultato di un Controllo straordinario del territorio operato ieri dai Carabinieri della Compagnia di Partinico, del NAS e del Nucleo Elicotteri di Palermo.

Incessante l’attività di prevenzione e repressione della Compagnia Carabinieri, dopo i controlli antidroga della settimana scorsa, ieri, i militari hanno ispezionato diversi ristoranti ed attività commerciali.

A Borgetto, un ristorante-sushi bar gestito da un cittadino di nazionalità cinese, e a Partinico un’analoga attività gestita da un’italiana sono state sanzionate dal momento che i carabinieri hanno riscontrato: la violazione delle disposizioni in materia di rintracciabilità degli alimenti (all’art. 18 reg. ce 178/2002); l’installazione di un sistema di videosorveglianza all’interno dell’esercizio, senza alcuna autorizzazione.

I titolari degli esercizi sono stati deferiti, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, e gli sono state comminate sanzioni amministrative di 1.500 euro ciascuno, con la diffida ad eliminare le inadeguatezze riscontrate; oltre 60 chilogrammi di alimenti sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.

Centinaia sono state le persone controllate anche a bordo di autoveicoli, in un caso, una 42enne, con precedenti inerenti reati contro il patrimonio, è stata denunciata per “possesso ingiustificato di attrezzi da scasso”, nel bagaglio della sua vettura celava un grimaldello, comunemente detto piede di porco.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin