19 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 19.56
Categoria

Blog

di Pasquale Hamel

Pirati e predoni, le incursioni barbaresche in Sicilia nel XIX Secolo

Sembra incredibile ma, ancora all’inizio del secolo XIX, le incursioni barbaresche, che avevano tormentato per secoli le coste siciliane compromettendo in maniera pesante lo sviluppo del commercio marittimo dell’isola, erano ancora argomento di evidente attualità.

di Renzo Botindari

Per chi forse ha già dimenticato

“Dottore questa volta non ce l’ho fatta, non ho fatto storie, non ho permesso a loro di attaccarmi le lunghe maniche bianche dietro la schiena, non ho voluto fare il “bastian contrario” come sempre e ho preso la loro medicina. A che serviva ancora dire che non era giusto? E poi a chi? In quanti siamo rimasti? Mi sono dovuto prostrare come tutti, mi sono dovuto distrarre, avrei dovuto imparare ad essere più ipocrita, mi sarebbe bastato vendere il mio intelletto".

di Alberto Samonà

Il ricordo di Falcone: un’occasione persa per una memoria condivisa

Oggi è una di quelle date che dovrebbe essere patrimonio di tutti e invece, il ricordo del giudice Giovanni Falcone, della moglie Francesca Morvillo, e degli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, è diventato l'occasione per divisioni, distinguo, accuse, veleni, lenzuoli di protesta ai balconi e contromanifestazioni.

di Laura Valenti

Via alle pulizie di primavera della mente: nuovi assetti e concetti

Fare pulizie di primavera dovrebbe significare dare un nuovo assetto alla mente e ai concetti con cui siamo cresciuti e renderci conto di quanto tutto sia legato a concetti elevanti e nobilitanti di: intelligenza (cognitiva o interpersonale), considerazione, rispetto, empatia, autostima, orgoglio.

di Renzo Botindari

Ho Rivalutato la Dea Eupalla

Questa settimana i miei contatti sui social mi hanno visto molto partecipe delle vicende legate alla sorte della squadra di calcio della mia città dando l’impressione più di essere un contradaiolo che un pacifico e tranquillo ingegnere che periodicamente si passa il tempo.

di Pasquale Hamel

La battaglia di Calatafimi, un successo insperato per Garibaldi

La battaglia di Calatafimi - per Garibaldi un successo insperato - è stata al centro di vivaci polemiche storiografiche alimentate dai neoborbonici che l’hanno portata a prova dei tradimenti e delle corruzioni che avrebbero favorito il glorioso esito dell’avventura dei Mille.
la principale esposizione nazionale del settore

di Marco Maria Scaglione

TuttoFood, bilancio positivo per l’edizione di quest’anno

TuttoFood si conferma un immancabile appuntamento per gli operatori del Food & Beverage, che si sono riuniti tra il 6 e il 9 maggio a Milano Rho Fiera per quella che è universalmente ritenuta la principale esposizione nazionale del settore.

di Renzo Botindari

Una Mattina Diversa

Carissimi, erano quasi le ore 20.00 quando al mio congestionato telefonino mi giunse una telefonata da un numero al quale non potevo non rispondere. La voce era quella del segretario particolare del segretario del grande capo.

di Laura Valenti

Bambini autistici ad alto funzionamento: cosa provano e come comportarsi

L’acqua è l’elemento della pace che il feto vive in fase intrauterina e che influisce positivamente sulle capacità cognitive e comportamentali del soggetto. Grazie a giochi motori-relazionali e alla temperatura dell’acqua si possono estinguere i suoi comportamenti problematici.
LiberiNobili
di Laura Valenti

I lupi si travestono da nonne innocue

Il termine pedofilia (dal greco pais, fanciullo, e philìa, amore) dovrebbe significare una predisposizione naturale dell'adulto verso il fanciullo. Attenzioni che, in apparenza, sembrano dettate da amore e dedizione, possono, in realtà, mascherare un'inquietante e distruttiva perversione.
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.