22 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento alle 14.50
Categoria

Blog

Lui nel tragitto in città si sarebbe rallegrato di strade larghe, pulite e senza buche

di Renzo Botindari

“Cuscì mi i runi deci euro?”: il “benvenuto” a Palermo

Erano lontani ormai i tempi di Mao Zedong, Zhou Enlai, Deng Xiaoping, adesso questi non erano più i cinesi della rivoluzione contadina ma potenti e ricchi neocapitalisti tanto ricchi da comprare qualunque cosa, ma con alle spalle una saggezza millenaria.

di Ludovico Gippetto

Wanted perde un uomo fondamentale

Il 10 marzo del 241 a.C. la battaglia delle Egadi metteva fine alla prima guerra punica cambiando la storia del Mediterraneo con la vittoria dei Romani sui Cartaginesi.
la decima puntata

di Andrea Giostra

Romanzi da leggere online: “Silenzi d’amore”

Inizia oggi, con questa 10^ puntata della rubrica “Romanzi da leggere online”, la lettura romanzo “Silenzi d’amore” di Caterina Guttadauro La Brasca, edito da Edizioni Tracce nel 2011.

di Elio Sanfilippo

Placido Rizzotto costruttore di democrazia

Placido Rizzotto è ricordato come un importante protagonista della lotta contadina, il sindacalista che lottò in difesa della gente più povera e indifesa. Egli però va ricordato principalmente come un costruttore di democrazia.

di Renzo Botindari

La “coda”… a Palermo: chi è l’ultimo?

Dalle mie parti la “coda” ha tanti significati, a partire da quello scontato della “coda animale” e all’allusione che su questa spesso si fa per definire una persona furba che “la sa lunga”.