Blutec, firmato accordo per la cassa integrazione dei lavoratori di Termini Imerese :ilSicilia.it

L'accordo consente di rendere più rapida la procedura di erogazione

Blutec, firmato accordo per la cassa integrazione dei lavoratori di Termini Imerese

di
28 Ottobre 2019

Buone notizie per i lavoratori dell’ex Fiat di Temini Imerese. Firmato al Mistero del Lavoro l’accordo di conversione della cassa integrazione per gli operai della Blutec, dopo la revoca degli ammortizzatori sociali precedenti e l’inserimento dell’azienda nell’area industriale di crisi complessa.

L’accordo consente di rendere più rapida la procedura di erogazione. Adesso è necessario che venga presentata l’istanza da parte dell’azienda e dell’autorizzazione definitiva da parte del Ministero del Lavoro.

Per Simone Marinelli e Roberto Mastrosimone della Fiom: “Si è ottenuto un tavolo in tempi brevissimi in cui abbiamo chiesto all’azienda e al ministero di procedere in fretta ricordando che dal mese di giugno i lavoratori non percepiscono indennità. L’accordo permette inoltre di traghettare l’azienda verso l’amministrazione straordinaria, in particolare il sito di Termini Imerese sul quale c’e’ bisogno di un vero piano di rilancio e di investimenti per dare risposte ai mille lavoratori, ex Fiat e indotto, che aspettano da quasi dieci anni“.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin