Bocciatura dal Tar le ordinanze "Plastic Free", Savarino: "Non mi meraviglia" :ilSicilia.it

le dichiarazioni della presidente Commissione Ambiente Ars

Bocciatura dal Tar le ordinanze “Plastic Free”, Savarino: “Non mi meraviglia”

11 Luglio 2019

Non mi meraviglia la bocciatura da parte del Tar delle ordinanze “Plastic Free” emesse da diversi sindaci siciliani, purtroppo senza idonea copertura normativa. La lotta alla plastica è un tema che mi sta a cuore e sul quale mi sono personalmente impegnata” afferma Giusi Savarino, presidente Commissione Ambiente Ars.

Correva la data del 3 aprile quando la IV Commissione, da me presieduta, approvava all’unanimità una legge lungimirante volta non solo a limitare l’utilizzo della plastica ed a spingere sul suo riutilizzo con un sistema di incentivi e disincentivi, ma anche a creare un fondo che permettesse alle imprese di riconvertire i loro stabilimenti in produzione di monouso biodegradabili, scongiurando la chiusura e la conseguenziale perdita di lavoro per centinaia di famiglie” prosegue la Savarino.

Potremmo essere la prima regione d’Italia ad approvare una legge plastic free, recependo così la diffusa sensibilità che i Sindaci tentano di interpretare, senza averne potere. Ma nonostante innumerevoli solleciti anche in aula, il ddl è fermo da mesi in commissione bilancio. Capisco come possa essere facile lasciarsi travolgere dai tanti problemi che attanagliano la Sicilia che diventano priorità all’ordine del giorno” aggiunge il presidente Commissione Ambiente Ars.

Ma è amaro constatare come in Ars il pregevole lavoro di tanti colleghi nelle Commissioni venga così svilito. Ovviamente non mi lascerò travolgere dall’amarezza, per cui chiederò al governo Musumeci di individuare la copertura finanziaria necessaria, affinché la Commissione bilancio possa esitare il testo per l’aula già nei prossimi giorni.
Questa legge dovrà trovare urgente approvazione se vogliamo, per una volta, riuscire a dare voce al sentimento di tanti siciliani, se vogliamo dimostrare coi fatti di avere a cuore la tutela del nostro mare“, conclude Giusi Savarino.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Il cielo di Paz
di Mari Albanese

Lettera di un’adolescente dalla sua quarantena

Oggi la mia rubrica ospita una lettera molto intensa scritta da un’adolescente che ci narra i suoi giorni di quarantena. Osservare la vita attraverso i social e distanti dagli affetti più importanti per i giovanissimi è stato molto faticoso. Possono i libri aiutare a lenire la solitudine?
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 17:03