Bolognari: "Basta risse, rafforzare la sicurezza notturna a Taormina" :ilSicilia.it
Messina

IL FATTO

Bolognari: “Basta risse, rafforzare la sicurezza notturna a Taormina”

di
23 Maggio 2022

Inizia la stagione turistica a Taormina e mentre la città comincia a riempirsi di turisti, la capitale del turismo siciliano fa i conti con le intemperanze del “popolo della notte”. Nel fine settimana appena trascorso una rissa si è verificata in pieno centro, all’uscita da un locale pubblico e i partecipanti alla lite si sono poi menati in Corso Umberto.

Sulla vicenda è intervenuto il sindaco di Taormina, Mario Bolognari che evidenzia la necessità di elevare i livelli di sicurezza notturna a Taormina.

la rissa in Corso Umberto

“Si è verificato in pieno centro storico – spiega Bolognari – un grave episodio delinquenziale che giustamente sta preoccupando i cittadini residenti e che ho segnalato alle forze dell’ordine. Ho avuto assicurazione che si sta approfondendo l’indagine. Ora il problema è di un rafforzamento della presenza durante le ore notturne, ma anche di un giro di vite per i locali che non rispettano gli orari e che non controllano i loro avventori, a volte minorenni che assumono bevande alcoliche.

“Se è difficile prevenire questi episodi, è pur vero che qualche esemplare punizione potrebbe scoraggiare coloro che pensano di trasformare Taormina nel far west”.

“Le mie polemiche sulla sconsiderata utilizzazione dei nostri spazi per il divertimento stupido e privo di valori – continua Bolognari -, purtroppo, portano anche a questo. Taormina non può permetterselo, soprattutto in questo anno di ripresa dalla pandemia. Chiamo i commercianti, i gestori dei locali della movida e tutti i cittadini a vigilare senza alcuna compiacenza affinché venga stroncato sul nascere questo inaccettabile andamento delle cose. Per esempio, coloro che hanno telecamere di sorveglianza privata mettano a disposizione delle forze dell’ordine i filmati e denuncino senza timore chiunque non rispetti il luogo che li ospita”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.