Bonus edilizi, Lagalla al convegno dell’Associazione nazionale commercialisti: "Disponibilità a confronto con professioni" :ilSicilia.it
Palermo

il fatto

Bonus edilizi, Lagalla al convegno dell’Associazione nazionale commercialisti: “Disponibilità a confronto con professioni”

di
27 Giugno 2022

Il sindaco Roberto Lagalla è intervenuto stamani a Palazzo delle Aquile al convegno organizzato dall’Associazione nazionale Commercialisti sul tema dei bonus edilizi e del superbonus.

Il sindaco, dopo aver ringraziato il presidente nazionale di Anc Marco Cuchel, la presidente di Anc Palermo Loredana Lesto e il presidente dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili di Palermo Nicolò La Barbera, ha sottolineato come “gli aspetti trattati in questo incontro rappresentino un tema di larga fruizione per le prospettive di crescita del Paese e del nostro territorio. Gli ordini professionali e le associazioni di categoria chiedono di usufruire di tutto ciò che si può utilizzare e che viene messo a disposizione per mettere in atto il cambiamento nella nostra città e nella nostra realtà. Da parte dell’amministrazione comunale – ha aggiunto Lagalla – c‘è la totale disponibilità al confronto e alla prospettiva di un lavoro comune che può semplificare le procedure burocratiche”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Outlander e i viaggi nel tempo

Anche questa volta lo spunto per scegliere l argomento del nuovo articolo me lo ha dato una serie che sto seguendo in questo periodo con interesse crescente  : "Outlander". Sei  stagioni tutte presenti su Sky,  una serie di cui avevo sentito parlare e che più volte mi era stata

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro