16 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento alle 10.26

il commento della presidente di Confcommercio

Boom ristorazione anche in Sicilia, Patrizia Di Dio: “Finalmente si punta sulle eccellenze enogastromiche”

16 Giugno 2019

Registriamo con favore il “boom” della ristorazione che da otto anni a questa parte sta interessando il nostro Paese con punte del + 6,3% in Sicilia, secondo l’analisi Unioncamere-InfoCamere, sui dati del Registro delle Imprese, e il fatto che a livello provinciale tra le prime città ci siano Siracusa, Catania, Palermo e Trapani con percentuali superiori al 50% è una buona notizia, perché significa che la Sicilia finalmente sta puntando sulle sue eccellenze, sulla qualità enogastronoimiche, sulla sua identità nel segno della qualità, della bellezza e del benessere”, lo afferma la presidente di Confcommercio, Patrizia Di Dio che commenta i dati positivi relativi alle attività nel settore della ristorazione con somministrazione.

I turisti – aggiunge – in Sicilia non trovano soltanto cultura, arte e bellezze architettoniche, anche la cultura enogastronomica è diventata uno dei settori più trainanti, grazie anche a prodotti tipici locali sui quali stiamo da tempo puntando come offerta. Tuttavia – conclude Di Dio – non ci si può basare esclusivamente su questo settore, ma ci auguriamo uno sviluppo anche dei settori del design, dell’artigianato di qualità, della tecnologia digitale, del mercato immobiliare”.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

La città dei gabbiani

Sono preoccupato, ma non perché non vedo nulla, ma perché attorno a me c’è gente invasata che vede il castello “vede la luce”. Questa è l’epoca del grande inganno. E intanto sentiremo i versi degli innumerevoli gabbiani che ci fanno sognare di esser cittadini nordici di una meravigliosa isola.
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il 25 aprile festa della libertà tra memoria e impegno

Anche quest’anno la ricorrenza del 25 aprile non è immune da polemiche insulse e pretestuose che puntano a delegittimare e a ridimensionare la portata storica di quel straordinario avvenimento che fu la Resistenza, quel grande movimento di popolo che restituì agli italiani la libertà e cancellò la vergognosa pagina del fascismo.