"Borgo dei borghi 2018", successo per Castroreale (Me) che si piazza secondo | ilSicilia.it :ilSicilia.it
Messina

Ha vinto Gradara nelle Marche

“Borgo dei borghi 2018”, successo per Castroreale (Me) che si piazza secondo

di
3 Aprile 2018

Castroreale, comune della zona tirrenica del messinese, sul podio al Borgo dei Borghi 2018.

Si è infatti classificato secondo dopo Gradara, nelle Marche, che ha superato il comune messinese grazie ai voti della giuria formata da alcuni esperti.

La Sicilia si conferma così al top dei Borghi italiani, dopo i tre primi posti conquistati nel 2014 con Gangi, nel 2015 con Montalbano Elicona e nel 2016 con Sambuca di Sicilia.

La scalata di Castroreale è stata emozionante scandita posizione dopo posizione durante la trasmissione condotta da Camila Raznovich Alle Falde de Kilimangiaro, trasmessa ieri in prima serata su Rai 3. Un risultato ottenuto grazie anche all’attività promozionale svolta dallo staff coordinato da Antonino Sapienza, presidente dell’associazione Proposta Turistica 3.0 e nominato esperto dal Sindaco Alessandro Portaro in stretta collaborazione e sinergia con le principali realtà territoriali: la Pro Loco Artemisia, il gruppo Amiamo Castroreale, l’associazione Andromeda ed il Piccolo Museo della Moto.

La pagina facebook “Castroreale Borgo dei Borghi 2018” realizzata per la competizione è stata decisiva, arrivando a più di 3 milioni di visualizzazioni ed accrescendo in maniera esponenziale l’interesse e la “brand reputation” della cittadina messinese.

Un’influenza che ancora prima della fine del contest aveva già garantito ottimi risultati facendo registrare quasi 5000 visitatori provenienti da tutta la Sicilia in meno di cinque mesi. ”

“Il secondo posto è un risultato straordinario – ha detto Antonino Sapienza – ma siamo stati penalizzati dalla votazione della giuria che ha influito il 33% per giurato rispetto al totale del web voting nel quale siamo arrivati primi. Un lavoro promozionale minuzioso e professionale che ha visto adottare le migliori tecniche di marketing e web marketing, lavorando alacremente giorno e notte”.

© Riproduzione Riservata
Tag:

La GiombOpinione

di Il Giomba

VaffanCovid

A te che vuoi toglierci tutte le speranze ed i progetti sul futuro, a te che pretendi di non darci nessuna tregua, un sincero ed accorato... VaffanCovid!

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Anno nuovo, tante novità in arrivo

Con l'arrivo del 2022, le varie piattaforme streaming hanno annunciato molte novità  che riguardano sia nuove stagioni di serie già andate in onda, sia diverse interessanti nuove serie.

Agenda

di Renzo Botindari

Memento di una Persona Perbene

Mentre tutti oggi onorano la rimembranza di questi personaggi, io amareggiato penso a quelle che saranno state le loro ultime ore di vita, delusi, traditi e chiusi in sé stessi nell’attesa che qualcosa di brutto potesse accadergli.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Una politica con troppi Capi e pochi Leader

Sono giorni frenetici per la politica nazionale e siciliana. Iniziano assemblee, vertici e riunioni dei partiti per discutere le migliori strategie, per non perdere posizioni e leadership nelle varie coalizioni. Ma tutto ciò serve veramente a qualcosa?

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin