"Borgo dei borghi": Castelmola vuole vincere la sfida. L'appello al voto :ilSicilia.it
Messina

si può votare sino al 17 ottobre

“Borgo dei borghi”: Castelmola vuole vincere la sfida. L’appello al voto

di
19 Settembre 2019

Entra nel vivo la competizione nazionale del “Borgo dei borghi” che vede Castelmola tra le località protagoniste dell’iniziativa lanciata dal programma Rai “Kilimangiaro” per il riconoscimento del “Borgo più bello d’Italia”. La competizione è in atto attraverso un voto nazionale valido per la settima edizione de “Il borgo dei borghi -La grande sfida”.

Castelmola sta lottando per entrare intanto nei 20 borghi finalisti ma soprattutto per conquistare l’ambito titolo che potrebbe rappresentare uno spot promozionale per l’intero comprensorio ed un valore aggiunto nella prospettiva – sempre più importante -di un’offerta turistica integrata. E’ una chance da non perdere, quindi, non soltanto per Castelmola ma anche per i centri abitati limitrofi.

Rinnoviamo l’appello a tutti a sostenerci e a votare per Castelmola, ringraziando sin d’ora chiunque lo farà – afferma l’assessore al Turismo e alla Cultura, Eleonora Cacopardo –. Chiunque può votare tutti giorni per la nostra meravigliosa cittadina nell’apposita pagina Rai – “Borgo dei Borghi” Se vince Castelmola vince la Sicilia e vinciamo tutti noi”. “Chi vota per noi vota per un borgo la cui bellezza è nota e apprezzata in tutto il mondo, chi esprime un voto per Castelmola lo fa per una cittadina che orgoglio e vanto della nostra Sicilia”, aggiunge il sindaco Orlando Russo.

La votazione in corso proseguirà sino alle 23.59 del 17 ottobre. E’ allora che si conoscerà l’elenco dei 20 borghi finalisti, uno per ogni regione, che accederanno alla finalissima in diretta su RaiTre domenica 20 ottobre alle 21.40. Le puntate di presentazione di tutti i borghi saranno quattro e la prima puntata andrà in onda il 22 settembre in prima serata sul terzo canale della Tv di Stato.

Castelmola punta a superare, intanto, le selezioni regionali per poi poter approdare alla finalissima del 20 ottobre, nella quale si sfideranno i 20 borghi più votati tra i 60 totali, uno quindi per regione. La sera del 20 ottobre verrà aperto un televoto da casa per proclamare il più bel borgo di questa edizione.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin