Borse di studio Caronte&Tourist, l’11 dicembre la cerimonia di consegna :ilSicilia.it
Messina

Verranno premiati gli allievi meritevoli dell’Istituto Nautico “Caio Duilio”

Borse di studio Caronte&Tourist, l’11 dicembre la cerimonia di consegna

di
11 Dicembre 2017

Come ogni anno, oggi 11 dicembre alle 11, si terrà a bordo della “Cartour Delta” ormeggiata al molo “Norimberga” la cerimonia di assegnazione delle borse di studio “Caronte&Tourist” agli allievi meritevoli dell’ Istituto Nautico “Caio Duilio”, quattro  allievi ufficiali di coperta e uno di macchina, diplomati nell’anno scolastico 2016/2017.

Ecco i nomi degli studenti premiati: Maria Tindara Gitto, Giuliana Mortelliti, Antonino Crupi e Francesco Giacobbe per il ruolo di coperta, Natale Fedele per quello di macchina.

Altri brillanti diplomati saranno premiati senza borsa, ma con due mesi di imbarco su motonavi del Gruppo Caronte&Tourist: Ilaria Arigò, Luca Licciardello, Antonella Mazzagatti, Francesco Coppini, Christian De Michele, Antonino Giordano, Davide Tomasello, Beatrice Locantro, Dario Nasisi, Paolo Villari, Davide La Fauci e Santi Giunta.

Nel corso della cerimonia saranno consegnate inoltre ai migliori tre studenti del biennio le borse intitolate alla memoria di Rosario Costa, il giovanissimo ciclista rimasto vittima di un incidente stradale nel maggio del 2016. Iniziativa quest’ultima fortemente voluta dai genitori di Rosario che grazie alla collaborazione della dirigenza del “Caio Duilio” hanno destinato i fondi raccolti nei giorni successivi alla disgrazia dai compagni d’Istituto in favore della famiglia, a premi per i migliori alunni.

All’evento, oltre agli Amministratori del Gruppo Caronte&Tourist, saranno presenti la preside del Nautico “Caio Duilio”, professoressa Maria Schirò,  il dott. Gustavo Ricevuto ex provveditore agli studi e il comandante Lillo Rizzo, già dirigente della compagnia di navigazione.

A chiudere l’evento, la commemorazione del comandante Francesco Cama, pioniere del traghettamento privato dello Stretto.

Sono previste infine, le presenze delle maggiori autorità civili e militari.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin