Caccia, autismo e nomine al Cas: l'Ars inaugura la sua settimana politica :ilSicilia.it

Tutte le sedute delle commissioni

Caccia, autismo e nomine al Cas: l’Ars inaugura la sua settimana politica

di
8 Aprile 2019

Lavori a rilento a Sala d’Ercole. Mentre non si ha ancora notizia di quando si riunirà l’Aula, all’Ars si ritorna a lavorare, ma soltanto nelle commissioni.

In commissione Affari generali si parla di nomine, con il parere sulle designazioni del cda del Consorzio autostrade siciliane. C’è poi l’esame del disegno di legge contenente Disposizioni per i procedimenti amministrativi e la funzionalità dell’azione amministrativa’, rinviato in commissione dall’Aula, mentre è sempre da esaminare il collegato alla Finanziaria.

Saranno sottoposti all’esame della commissione Attività produttive diversi disegni di legge, tra i quali le nuove norme in materia di contenimento della fauna selvatica, le modifiche alla legge regionale sull’emergenza suidi e daini in Area Parco delle Madonie, alcune norme sulla regolamentazione della caccia, altre sull’istituzione di parchi e riserve naturali e quelle sul controllo del sovrappopolamento di “fauna selvatica o inselvatichita in aree naturali protette”. Ancora, all’esame della commissione le norme in materia di raccolta, coltivazione, commercio e tutela del consumo dei tartufi. Infine, il programma di lavoro 2019 della Commissione UE.

Il collegato alla finanziaria approda anche in commissione Territorio e ambiente, mentre in commissione Lavoro, formazione professionale e istruzione sono previste le audizioni dell’assessore Antonio Scavone sul licenziamento collettivo all’interno della 4U e sull’organizzazione dei percorsi di IeFP e sull’inquadramento dei diplomati nell’indirizzo professionale Servizi per la sanità ed assistenza sociale con riferimento all’accesso alla qualifica regionale di operatore socio sanitario. Prevista, inoltre, la discussione con possibile votazione finale del disegno di legge per lo sviluppo del turismo nautico e la disciplina dei marina resort.

L’assessore Razza sarà ascoltato in commissione Salute in merito alle linee guida per l’autismo. Si parlerà poi del ddl per il contrasto al tabagismo, di quello sul riordino dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia, di quello per l’Istituzione di un Osservatorio Regionale sulla Sicurezza degli Operatori Sanitari e di quello per il riordino del settore dell’assistenza nelle aree pediatriche. Previste inoltre l’audizione del direttore generale dell’Asp di Siracusa in ordine alle problematiche dell’Azienda con particolare riferimento alla rete ospedaliera e  quella delle associazioni Carpediem onlus, Nati per la Vita Onlus, e Voto Onlus in ordine alle problematiche in tema di autismo.

Infine, in commissione Esame della attività dell’Ue prevista l’audizione del presidente dell’Agenzia per il Mediterraneo in materia di attuazione della programmazione regionale comunitaria

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Da flop a fenomeno planetario

Nel maggio del 2017 in Spagna viene messa in onda per la prima volta la serie tv "La casa de papel" che, dopo un lusinghiero iniziale consenso di pubblico, vede diminuire rapidamente gli ascolti - tanto che al termine della seconda stagione i produttori e di conseguenza il cast ritengono concluso il progetto

La GiombOpinione

di Il Giomba

L’epoca dell’ansia

Accusano i giovani di non buttarsi e di aver sempre più paura: siamo sicuri che sia soltanto colpa loro? Non sempre, infatti, le cose sono come sembrano...

Blog

di Renzo Botindari

Sei sempre tu “uomo del mio tempo”

E si, ci sono periodi e questi sono quelli delle mutazioni genetiche, i più fortunati stanno afferrando le scialuppe di salvataggio e qualcuno ha pure fatto fuoco su gli altri fuggitivi pur di avere un posto, gli altri provano a rifarsi una verginità
Banner Telegram

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.
Banner Italpress

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin