"Calatafimi Segesta Festival - Dionisiache": gli appuntamenti della stagione 2018 :ilSicilia.it
Trapani

Dal 18 luglio al 2 settembre

“Calatafimi Segesta Festival – Dionisiache”: gli appuntamenti della stagione 2018

di
6 Luglio 2018

TRAPANI – Dal 18 luglio al 2 settembre si svolgerà la  51esima edizione del “Calatafimi Segesta Festival” affiancata dalla quarta edizione delle “Dionisiache 2018“, ospitati nelle suggestive cornici del Teatro Antico di Segesta, che rimarrà la sede principale di spettacoli e concerti, all’alba e al tramonto, del Tempio Dorico, sempre a Segesta, e la Chiesa di San Giuliano nel centro storico di Calatafimi.

filippo luna

La manifestazione, organizzata dal Comune di Calatafimi Segesta in sinergia con il Parco Archeologico di Segesta e la direzione artistica di Nicasio Anzelmo, presenta un cartellone ricchissimo con 57 appuntamenti tra spettacoli, concerti ed eventi, 12 prime nazionali, 4 albe, in tre palcoscenici diversi con artisti del calibro di Eduardo Siravo, Tuccio Musumeci, Tullio Solenghi, Andrea Tidona, Francesco Montanari e Filippo Luna.

Il Festival Dionisiache ha mantenuto una sua fisionomia, acquistando credibilità e prestigio, tanto da essere rientrato nella graduatoria degli enti riconosciuti dal MIBACT – ha detto il direttore artistico Nicasio AnzelmoIl Festival punta a rilanciare la ricerca e lo studio sul teatro e la scrittura drammaturgica e in tal senso vanta la collaborazione con l’Università degli studi di Palermo e il Cendic di Roma e si avvale della consulenza scientifica del Progetto Segesta“.

Con l’Università degli studi di Palermo e il dipartimento di Scienze umanistiche dell’Ateneo, infatti, è stato organizzato un ciclo di seminari  “I Volti di Medea”, grazie al Progetto Segesta Centro Internazionale di studi e ricerca sul teatro antico, istituito nel gennaio 2018, polo di alta formazione e di ricerca sulla drammaturgia greca e latina e contemporanea.

Qui l’elenco completo degli appuntamenti con dettaglio delle informazioni su giorni e orari.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Alpha Tauri
di Manlio Orobello

Vaccini, basta chiacchiere!

La consueta girandola dei colori delle regioni italiane colpisce ancora. Sembra di guardare dentro un caleidoscopio nel quale le forme ed i colori cambiano ad ogni movimento dell’oggetto

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin