Calci e morsi alla moglie, marito violento allontanato dalla Polizia di Palermo :ilSicilia.it
Palermo

NEL QUARTIERE ORETO

Calci e morsi alla moglie, marito violento allontanato dalla Polizia di Palermo

di
2 Dicembre 2020

Calci, pugni e morsi alla moglie vittima di continue violenze e soprusi, cui ha posto fine la madre della donna, che ha chiamato il numero unico di emergenza 112. Gli agenti di Polizia hanno constatato che poco prima della telefonata si era verificata l’ennesima lite con botte e urla avvenuta in presenza del figlioletto.

La vittima ha raccontato che il marito fa spesso abuso di alcool, soprattutto negli ultimi mesi dopo alcuni problemi al lavoro e lei era diventata il parafulmine delle insoddisfazioni dell’uomo.

Per mesi ha taciuto le violenza nella speranza che un giorno tutto sarebbe cambiato. Dopo l’ultima lite, il marito era uscito da casa, nel quartiere Oreto a Palermo, e al suo ritorno ha trovato i poliziotti che gli hanno notificato, come prevede il nuovo codice rosso, un provvedimento di allentamento da casa, il divieto di accedervi senza autorizzazione del giudice e il divieto di avvicinarsi a tutti i luoghi abitualmente frequentati dalla moglie.

© Riproduzione Riservata
Tag:
Rosso di sera
di Elio Sanfilippo

Il Presidente con le carte in regola

In una fase di scadimento della Politica ricordare Pier Santi Mattarella è come una boccata di ossigeno, un riconoscere che vi è stata, e quindi è possibile, una politica ispirata al bene comune, al buon governo e al progresso della propria terra

In ricordo del Gattopardo: un romanzo che ci aiutò a capire la Sicilia e i siciliani

L’11 novembre 1958, usciva per i tipi della casa editrice Feltrinelli, Il Gattopardo, capolavoro e unico romanzo di Giuseppe Tomasi principe di Lampedusa. Il successo editoriale, in parte inaspettato, fu eccezionale, le edizioni si susseguirono una dopo l’altra con un ritmo che si riscontra in pochissimi casi per quanto riguarda il nostro panorama editoriale
Blog
di Giovanna Di Marco

Lidliota. E non è un romanzo

Ora mi chiedo come ci siamo ridotti se davvero su internet vanno a ruba le scarpe vendute alla Lidl a prezzi esorbitanti, perché pare che
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin