Calciatore Zouma in un mare di guai per aver preso a calci il suo gatto :ilSicilia.it

il fatto

Calciatore Zouma in un mare di guai per aver preso a calci il suo gatto

di
10 Febbraio 2022

In Inghilterra ha già raccolto oltre 80.000 firme la petizione online per chiedere l’incriminazione del difensore del West Ham, Kurt Zouma, dopo il video pubblicato in esclusiva dal Sun che lo mostra mentre prende a calci e schiaffeggia il suo gatto. La polizia dell’Essex ha fatto sapere di aver aperto “un’inchiesta urgente” su segnalazione della Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, un’Ong animalista. “Sono stati portati per un controllo dal veterinario e poi rimarranno nelle nostre cure fintanto le indagini (della polizia dell’Essex) continuano”.

Nel video il 27enne calciatore francese di origini centroafricane prende a calci il felino sul pavimento e lo schiaffeggia sul muso. Il West Ham ha condannato “senza riserve” il suo comportamento e l’ex Chelsea si è scusato, assicurando che si è trattato di “un incidente isolato che non si ripeterà”.

Nella petizione lanciata dall’Ong Anti Animal Abuse su Change.org si sottolinea che in Gran Bretagna ci sono “leggi contro gli abusi sugli animali che vanno applicate a tutti, ricchi o poveri, famosi o meno!” e si chiede anche di sottrarre all’affidamento del calciatore qualsiasi animale domestico.

Zouma è stato multato dal suo club e dovrà pagare un’ammenda che potrebbe sfiorare le 250.000 sterline. È stato proprio il club della Premier League ad annunciarlo: del resto, il giocatore, e con lui la squadra, sono decisamente in cattive acque se si pensa che, ieri sera, nella partita contro il Watford allo stadio di Londra, Zouma è stato fischiato ogni volta che toccava palla.

Il club ha fatto sapere che il difensore è stato multato con “l’importo massimo possibile”, quindi circa 250.000 sterline, ovvero due settimane del suo stipendio. Ma non basta: Adidas ha annunciato di aver rescisso il contratto col calciatore francese: “Abbiamo concluso le nostre indagini e possiamo confermare che Kurt Zouma non è più un atleta sotto contratto con l’Adidas“, ha fatto sapere la società tedesca.

 

 

© Riproduzione Riservata
Tag:

Blog

di Renzo Botindari

La Cosa Giusta

Il mio mondo è pieno di individui che hanno preso le scorciatoie e che con la loro scarsa morale minano alla base giornalmente i nostri principi essendo esempio di una classe vincente

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Fine del Referendum?

Il voto delle amministrative del 12 giugno, i suoi risultati, con l’esultanza dei vincitori e la delusione degli sconfitti con il carico di polemiche e di recriminazioni, ha messo in ombra fino alla sua rimozione

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Remake e Reboot: un fenomeno in crescita

Non è certo un fenomeno nuovo, ma negli ultimi anni con l'avvento delle piattaforme streaming e il conseguente aumento della produzione di serie tv, i remake e i reboot ( in italiano rifacimento e riavvio) sono diventati molto frequenti. La differenza tra i due termini è sostanziale:

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Il colpo di mano sull’autonomia differenziata

Subdolamente con un inserimento nella legge di bilancio sta passando l’autonomia differenziata. Si tratta di un collegato alla legge di bilancio fatto passare nella notte che sta riportando il tema dell’autonomia in corsa per essere approvato.