Calcio a 5: Palermo forza nove, sconfitto il Salemi | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

ROSANERO A PUNTEGGIO PIENO

Calcio a 5: Palermo forza nove, sconfitto il Salemi | VIDEO

15 Ottobre 2019

Guarda il video in alto

Il Palermo Calcio a 5 concede il bis in campionato, battendo a domicilio il Salemi e conquistando così i primi tre punti esterni della stagione. I rosanero, guidati dal tecnico Zapparata, si sono imposti con un perentorio 9-2, dimostrando una grande condizione atletica e un livello tecnico superiore rispetto agli avversari, così come avvenuto nel primo turno contro il Real Phoenix.

Nemmeno il tempo di posizionarsi in campo che arriva la rete del vantaggio palermitano: serpentina di Mineo che si crea lo spazio per calciare e trova la rete del 1-0, anche grazie a una deviazione fortuita della difesa avversaria. Nei primi minuti il Palermo dimostra una certa superiorità territoriale, mettendo sotto il Salemi. Così arrivano altre tre reti che ribadiscono il concetto sulla netta superiorità dei rosanero sul campo di “Fontana Bianca”.

Prima è Casamento ad approfittare del grande lavoro dei compagni di squadra per il raddoppio, poi arriva il tris di capitan Messeri che va a trafiggere il portiere di casa dopo aver colpito il palo. Infine la giovane premiata ditta Baucina-Alongi confeziona il poker: il primo conduce il contropiede, il secondo realizza a porta vuota.

Poco dopo si sveglia il Salemi, che va in gol con Gandolfo, chiudendo così il primo tempo sul 1-4.

In avvio di secondo tempo i padroni di casa partono bene e si affacciano in più di una occasione dalle parti dell’estremo difensore rosanero Costanzo. Il portiere del Palermo è bravo a sventare la minaccia in più occasioni, poi Bongiovanni raffredda i bollenti spiriti del Salemi realizzando il quinto gol del Palermo calcio a 5.

A quel punto la gara si mette definitivamente in discesa con gli uomini di Zapparata che riescono ad andare in rete altre tre volte, ancora con Bongiovanni, Casamento (doppietta anche per lui) e con Baucina. Il Salemi segna su calcio di rigore con Galuffo ma nel finale c’è spazio per la seconda marcatura personale di Alongi per il 9-2 finale.

Nel prossimo turno di campionato i rosanero tornano al “Tocha Stadium” per un altro derby palermitano contro il San Gregorio Papa.

Tag:
Epruno - Il meglio della vita
di Renzo Botindari

L’Indivia e l’Invidia?

Ricordate ognuno è ciò di cui si circonda, se ci si circonda del nulla e se si dà spazio al nulla è perché per primi non si crede nel nostro valore e tutto questo credetemi non potrà durare, si ci vorrà ancora del tempo, ma questo “giorno della marmotta finirà”.
LiberiNobili
di Laura Valenti

Caino e Abele

L’odio tra fratelli genera nei genitori un forte dispiacere. Si chiedono: “dove abbiamo sbagliato?”. Trovare il colpevole non serve a risolvere la questione. Provate a studiare una soluzione di compromesso e, se non trovate terreno fertile, considerate le ragioni divine di questo impasse.
Sanità in Sicilia
di Salvatore Corrao

Cos’è la Medicina interna e perché può essere una risorsa per il Sistema sanitario nazionale

Un grande maestro il professore Giacinto Viola scriveva sul suo trattato di Medicina Interna del 1933: “in Clinica tutto è improvvisazione, caso per caso, e gli ammalati così diversi sempre, anche quando hanno la stessa malattia, sono poi così mobili nei loro sintomi e fatti obiettivi, che spesso ciò che di essi si dice alla sera non è più vero al mattino”. 
Wanted
di Ludovico Gippetto

“I vestiti nuovi” della dea di Morgantina

Il caso della famigerata dea di Morgantina, ritornata in Sicilia nel 2011 dopo una lunga trattativa con uno dei più grandi musei del pianeta: il J. Paul Getty Trust di Malibu, in California.