Calcio Catania: il sindaco Pogliese incontra cordata interessata al club :ilSicilia.it
Catania

SI PROVA A SCONGIURARE IL FALLIMENTO

Calcio Catania: il sindaco Pogliese incontra cordata interessata al club

di
19 Maggio 2020

Si prova a scongiurare il fallimento del Calcio Catania.

Il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore Sergio Parisi hanno ricevuto a Palazzo degli Elefanti l’ex giocatore rossoazzurro Maurizio Pellegrino. Il calciatore si è presentato in rappresentanza della cordata di imprenditori che domani darà vita alla S.p.A. che presenterà un’offerta per rilevare la società etnea.

Dopo aver preso atto che quella in campo è l’unica proposta concreta, il primo cittadino ha voluto incoraggiare il percorso intrapreso per salvare la matricola 11.700. Ovvero, quella originaria della fondazione del Calcio Catania nel 1946.

Salvo Pogliese
Salvo Pogliese, sindaco di Catania

Ho ribadito concreta vicinanza mia personale e dell’Amministrazione – ha detto il sindaco a conclusione dell’incontro – a questo progetto per salvare la storia della società rossazzurra da un fallimento che sarebbe una grave perdita per la città. Ho ritrovato in Maurizio Pellegrino, a cui mi lega una vecchia amicizia, la passione e l’entusiasmo necessari per salvare in extremis la matricola rossazzurra”.

Mi rendo conto, tuttavia che è necessaria un’assunzione di responsabilità della controparte per definire in tempi brevissimi una trattativa per il passaggio di proprietà che insieme all’assessore Parisi auspichiamo ormai da parecchi mesi“.

A Maurizio Pellegrino – ha aggiunto Pogliese – ho ribadito che non solo condivido e sostengo anche personalmente l’idea dell’azionariato diffuso, ma che aiuterò il rafforzamento societario ricercando il supporto di imprenditori disponibili a un investimento, che considero non solo per la squadra ma per il rilancio della città“.

Catania deve rimanere nel calcio professionistico e proiettarsi in quello di più alto livello e come ho fatto in altre occasioni, metterò a disposizione quanto nelle mie possibilità in termini di relazioni e credibilità per salvare la matricola e allontanare lo spettro del fallimento che – ha concluso il sindaco Pogliese – sarebbe un’oltraggio verso i tifosi, che rappresentano i veri titolari della passione calcistica della città“.

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Una estate ricca di novità

L'estate è da sempre una stagione in cui i palinsesti delle tv in chiaro sono pieni di repliche di film e programmi tv. Film come Lo squalo, Pretty woman e la saga della Principessa Sissi sono delle presenze quasi costanti nelle programmazioni estive di molte tv

Blog

di Renzo Botindari

Election Day! Che bella parola

Nessuno mette in discussione che la nostra classe politica sappia fare dialettica e litigare a difesa delle proprie posizioni, o sappia addirittura demonizzare l’avversario, ma alla fine della elezioni chi uscirà vincitore dovrà governare

Rosso di sera

di Elio Sanfilippo

Primarie: un pasticcio alla siciliana

Nelle settimane scorse mentre dirigenti del PD siciliano si sbracciavano per spingere i propri iscritti e simpatizzanti a partecipare alle primarie e sostenere con il voto Caterina Chinnici, la candidata del partito, a Roma si consumava l’esperienza del governo Draghi.

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Vota e fai votare…. ma pensa con la tua testa

Vi ricordate quando, parliamo anni 60 e 70 , durante il periodo elettorale,  passavano per i quartieri le vecchie Fiat 600 con il megafono montato nel portabagagli sul tetto e gridavano con voce decisa, vota e fai votare Pinuccio Tal dei tali, per il tuo futuro , per il futuro dei tuoi figli, per il lavoro