Calcio, è già aria di derby: lunedì torna Palermo-Catania :ilSicilia.it
Catania

IL BIG MATCH DI LEGA PRO

Calcio, è già aria di derby: lunedì torna Palermo-Catania

di
6 Novembre 2020

Dopo sette anni ritorna di scena la sfida fra Palermo e Catania.

Le due compagini non incrociano i loro sguardi dall’ultima sfida nel 2013 al Massimino, quando Ilicic pareggiò in pieno recupero il gol di Barrientos. Una sfida storica per il territorio Isolano, giocata ben 84 volte, con un bilancio che vede avanti il Palermo con 25 vittorie, 39 pareggi e 20 sconfitte.

LA SITUAZIONE

Una sfida che i tifosi avrebbero voluto seguire in bel altro modo, ma l’emergenza coronavirus purtroppo ha rovinato i piani dei supporters siciliani. I rosanero arrivano decisamente rimaneggiati all’appuntamento, con diverse assenze dettate dal cluster scoppiato qualche settimana fa. A limitare le scelte di Filippi ci pensano le squalifiche rimediate nella sfida contro il Catanzaro: Crivello salterà addirittura due partite, mentre Broh un solo turno.

Va certamente meglio in casa Catania, anche se gli uomini di Raffaele non vedono il campo dal 26 ottobre. Dopo un’inizio scoppiettante, gli etnei hanno perso con due squadre d’alta classifica, ovvero Ternana e Bari. Un derby che quindi si prospetta molto combattuto. Calcio d’inizio domenica alle ore 15:00

© Riproduzione Riservata
Tag:

Fenomeno serie tv

di Michele Lombardo

Serie Tv Medical Drama: Emozioni in corsia

Di serie tv Medical Drama ( serie tv ambientate in ospedale) ne sono state realizzate moltissime; soprattutto in questi ultimi anni, alcune  hanno riscosso un tale successo che i protagonisti sono diventati i medici o gli infermieri che tutti noi vorremmo incontrare

In Primis la Sicilia

di Maurizio Scaglione

Covid 19… per un nemico in più

Era il 1982, Riccardo Cocciante pubblicava il suo album ”Cocciante” e la canzone di successo fu “Per un amico in più”. In questa canzone il grande Riccardo ci descrive cosa non si fa per un amico in più.

Fuori dal coro

di Pietro Busetta

Classe dominante estrattiva

Nel mio ultimo saggio intitolato il lupo e l’agnello, pubblicato da Rubbettino, nelle librerie dal 1 luglio, tra i motivi del mancato sviluppo del Sud metto in evidenza quello della presenza di una classe dominante estrattiva

Alpha Tauri

di Manlio Orobello

Il Re traditore

Il 2 giugno 1946, con la proclamazione della Repubblica Italiana veniva scritta la parola fine alla monarchia e con essa alla guida dello stato  da parte della casa Savoia.

Segreti e non misteri

di Alberto Di Pisa

Lincoln come Kennedy, il potere dei soldi

Il 14 aprile 1865, Abramo Lincoln, sedicesimo presidente degli Stati Uniti, fu assassinato raggiunto da un proiettile calibro 44 sparatogli alla testa da un sicario. fu ucciso mentre, dal palco presidenziale, assisteva alla commedia musicale Our American Cousin