Calcio: un ponte fra Palermo e gli USA, si presenta la Ferraro New York City | VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

PRIMA USCITA A VILLA NISCEMI

Calcio: un ponte fra Palermo e gli USA, si presenta la Ferraro New York City | VIDEO

di
21 Novembre 2019

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Un ponte fra Palermo e gli Stati Uniti.

Questa è la base del progetto della Ferraro New York City, formazione di calcio femminile presentata oggi a Villa Niscemi. La squadra palermitana partirà dall’Eccellenza, una categoria sotto la Ludos Palermo e la Sicula Leonzio Women, attualmente in Serie C.

IL PROGETTO: COME E’ NATO E COME SI SVILUPPERA’

Quella della Ferraro New York City è una favola che inizia con un incipit abbastanza triste. La compagine, guidata dalla capitana Federica Tantillo, si è improvvisamente ritrovata lo scorso anno senza una dirigenza, solamente con lo sponsor al fianco. E’ proprio grazie al provvidenziale aiuto della presidente Belinda Ferraro che è potuto nascere questo progetto.

La Ferraro New York City giocherà allo stadio di Altofonte, ma vi è in cantiere un progetto di condurre un tour itinerante all’interno della provincia di Palermo, al fine di pubblicizzare e promuovere il calcio femminile. Tale idea è stata appoggiata anche dal delegato provinciale del comitato paralimpico italiano, Stefano Saitta.

Un progetto ambizioso, che si scontra inevitabilmente con la carenza di impianti sul territorio siciliano. Sulla stagione che verrà, il vice-presidente Maurizio Pezzati ha voluto lanciare un messaggio alle proprie ragazze: “Giocate per divertirvi. Scendete in campo per la maglia ma soprattutto per voi stesse. Stasera è la festa delle ragazze, questa presentazione è dedicata a loro“.

Oltre a Maurizio Pezzati e Stefano Saitta, erano presenti la presidente Belinda Ferraro, il mister Giovanni Faraci, i vertici del dipartimento provinciale della Lega Nazionale Dilettanti e le ragazze della Palermo New York City.

Presente anche il segretario generale dell’USSI Sicilia Nino Randazzo, che ha annunciato una futura amichevole fra la compagine dell’Unione Stampa Sportiva e una rappresentativa di giornalisti americani.

Una curiosità: la società palermitana ha annunciato che, come premio promozione, pagherà un viaggio negli USA per seguire uno stage con la nazionale femminile americana.

Una delle compagini top a livello mondiale, con cui la presidente Belinda Ferraro ha annunciato la volontà di creare un ponte per far giocare un’amichevole con la rappresentativa femminile italiana.

LEGGI ANCHE

Calcio: il professionismo femminile non convince Sibilia, la replica di Antonella Licciardi

© Riproduzione Riservata
Tag:
LiberiNobili
di Laura Valenti

La rabbia e il giro del corridoio magico

Benvenuti nel mio “corridoio magico” dal quale mi auguro uscirete cambiati grazie all’induzione e all’attivazione dell’energia inconscia che rivoluziona e riassetta i processi spontanei di autoguarigione ed evoluzione
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Mafia e antimafia

Dovendo parlare di mafia ed antimafia non si può non andare con la mente al 10 gennaio 1987 allorquando Leonardo Sciascia rilasciò una intervista al Corriere della Sera parlando di professionisti dell’antimafia
Wanted
di Ludovico Gippetto

L’archeologia del “Do not cross” come tutela

Rubare nei siti archeologici è gravissimo. Un argomento molto caro all’archeologo Sebastiano Tusa, fermo sostenitore del principio del "Do not cross". Dove gli oggetti antichi vanno guardati ma non decontestualizzati rispetto all’ambiente di provenienza.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.