Calcio, verso Teramo-Palermo: ecco le nuove maglie ufficiali rosanero | FOTO e VIDEO :ilSicilia.it
Palermo

ECCO I NUOVI KIT

Calcio, verso Teramo-Palermo: ecco le nuove maglie ufficiali rosanero | FOTO e VIDEO

di
26 Settembre 2020

FOTO IN ALTO, VIDEO IN BASSO

Il Palermo si appresta ad affrontare la prima giornata del campionato di Serie C. Mentre il Teramo attende i rosanero, la società ha presentato questa mattina le maglie ufficiali per la nuova stagione.

Era tanta l’attesa dei tifosi per i nuovi kit del club di viale del Fante. Giovanni Tarantino, uomo alla base del progetto del Museo Rosanero, presenta la nuova maglia del Palermo come un omaggio ai modelli degli anni ’80, con diversi richiami a quell’epoca. Il font della tenuta “rappresenta un richiamo al kit utilizzato dalla nazionale italiana durante il mondiale del 1982“.

Tancredi” e “Angelica“, questi i nomi scelti per le maglie presentate in conferenza stampa, rappresentano un richiamo al “Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa. Un collegamento con lo spot di Kappa e con il suo motto “nothing changes, everything changes”.

Dario Mirri ha tenuto inoltre a ringranziare gli sponsor che stanno sostenendo il progetto del Palermo in questa stagione. Il patron ha sottolineato la scelta dei marchi di non aggiungere i loro colori alla maglia, lasciando quindi sulla prima maglia il format nero dello scorso anno.

LA CAMPAGNA DI KAPPA

Durante il lancio dello spot per i nuovi kit ufficiali, il brand Kappa ha così presentato il suo nuovo prodotto.

Se vogliamo mantenere la nostra identità, il nostro ruolo, il nostro orgoglio, il blasone di 120 anni di storia… “bisogna che tutto cambi”. Guardare avanti, raccogliere nuove sfide e raccoglierle in modi nuovi, rispondere a un presente sempre mutevole, innovare e innovarsi, anticipare il progresso e cogliere le opportunità di sviluppo a portata di mano, anche fuori dal campo di gioco“.

Questo è l’unico modo per cacciare via la rassegnazione che da sempre spinge all’inerzia e alle imposizioni degli altri, trovare il coraggio di tracciare da sé nuovi percorsi. Sempre consapevoli di quello che siamo, e con l’ambizione di crescere ancora meglio di come siamo stati. Un sogno che non riguarda solo undici calciatori, ma un’intera comunità di persone, un’intera tifoseria, un’intera città. Restiamo noi stessi. Cambiamo il nostro destino. Nothing changes. Everything changes“.

LO SPOT

 

LA CONFERENZA STAMPA

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Il senso del rossetto

Mi ostino a truccare le mie labbra con il rossetto, anche se in pochi lo vedranno. Si tratta di un atto di ribellione al clima che viviamo e a quella me stessa che, durante il lockdown, indossava sempre gli stessi vestiti ed era arrivata al fondo della sua sciatteria? Ebbene, eravamo solo agli inizi
L'angolo della dietista
di Marina Sutera

Empatia e dieta

L’importanza della relazione con il professionista della salute, in una dieta per raggiungere il peso desiderabile e la cura delle emozioni. Cos'è l'empatia?
Segreti e non misteri
di Alberto Di Pisa

Scandali in Vaticano

E’ di questi giorni lo scandalo che ha coinvolto il Vaticano e ha portato alla decisione di Papa Francesco di far dimettere il cardinale Angelo Becciu, diplomatico di carriera, dalla guida della Congregazione dei Santi e dalle funzioni di cardinale.