Caltanissetta, ecco il progetto del Cefpas. Razza: "Un nuovo campus al centro della Sicilia" | VIDEO :ilSicilia.it
Caltanissetta

l'intervista all'assessore alla salute

Caltanissetta, ecco il progetto del Cefpas. Razza: “Un nuovo campus al centro della Sicilia” | VIDEO

di
7 Agosto 2020

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Attività di promozione della salute, innovazione delle strategie per l’apprendimento, rigenerazione energetica e internazionalizzazione della formazione. È la ricetta per la riqualificazione e sviluppo Centro per la formazione e l’aggiornamento professionale del personale sanitario (Cefpas).

Un piano la cui presentazione si è svolta oggi, 7 agosto, dalle 11:30, al teatro “Regina Margherita” di Caltanissetta.

Presente il del presidente della Regione, Nello Musumeci, e l’assessore alla Salute Ruggero Razza che ha chiuso i lavori. Tra gli interventi quello del direttore del Centro, Roberto Sanfilippo.

Il piano di investimenti  prevede il potenziamento del Cemedis, il centro mediterraneo di simulazione, che si candida a divenire il più grande centro d’Italia e dell’intera area euro mediterranea, la digitalizzazione dei processi gestionali e dei servizi al cittadino e l’avvio della “Euro mediterranean school of health security” dedicata allo sviluppo delle competenze nella prevenzione e promozione della salute pubblica con particolare riguardo alle politiche di immigrazione“, spiega Sanfilippo.

Ruggero RazzaPeraltro il Cefpas diverrà il primo modello di Pubblica Amministrazione ecosostenibile in Sicilia attraverso un radicale intervento strutturale che guarda a tecnologie di efficientamento che sostanzialmente azzereranno i consumi energetici del dello stesso centro. E tra settembre e ottobre prossimi partiranno i primi cantierirendendo il Cefpas un polo d’avanguardia internazionale della formazione in medicina in grado di garantire un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva“, è stato rimarcato.

“Restituiamo centralità ad una parte del territorio Siciliano.  Il progetto si estende alla possibilità di diventare un grande campus. Ma soprattutto sorgerà qui a Caltanissetta il primo centro di simulazione medica di Italia e sarà l’occasione per non contare più quanti giovani lasciano la Sicilia, ma quanti saranno invece impegnati a raggiungerla essendo il Cefpas anche la scuola dell’euromediterraneo”, afferma l’assessore Razza, che conclude:”Noi contiamo di consegnare il progetto alla città di Caltanissetta entro il nostro mandato“.

 

© Riproduzione Riservata
Tag:
Come se fosse Antani
di Giovanna Di Marco

Docenti indecenti

Noi docenti siamo dei ladri: abbiamo tre mesi di vacanza in estate, rubiamo lo stipendio anche durante le vacanze di Natale e di Pasqua, per
Blog
di Renzo Botindari

“Sulle Rive del Don”

Per noi bambini, lui aveva il potere “di vita e di morte” sul marciapiede davanti la portineria, all'epoca tutti i portieri erano dei "Don", oggi sostituiti da un videocitofono.
Blog
di Alberto Di Pisa

Democrazia diretta e indiretta

Di recente Grillo ha dichiarato di non credere in una forma di rappresentanza parlamentare ma nella democrazia diretta citando in proposito il referendum come il massimo dell’espressione democratica.
CapitaleMessina
di Gianfranco Salmeri

Dopo la pandemia non sarà mai come prima

Dopo una crisi così devastante come quella che stiamo superando, le cose non potranno tornare mai come prima, e non è neanche bene che ciò avvenga. Una riflessione sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus di Gianfranco Salmeri.
Ieri 16:47