Cambi della guardia in Unicredit Agrigento. Bongiovì (FABI): “Si alle novità, ma nel rispetto dei ruoli” :ilSicilia.it
Agrigento

Staffette all'istituto di credito

Cambi della guardia in Unicredit Agrigento. Bongiovì (FABI): “Si alle novità, ma nel rispetto dei ruoli”

16 Dicembre 2019

Cambio di guardia in seno al Team HR Territory Sicilia di Unicredit, l’area commerciale di Agrigento a partire dal 1° gennaio 2020 sarà seguita da Luca Pullara (che continuerà a seguire l’area commerciale di Trapani) in sostituzione di Fabrizio Minnella il quale a sua volta continuerà a seguire le aree commerciali di Messina e Ragusa.

“La FABI desidera fare una nota d’apprezzamento per l’operato di Fabrizio Minnella con cui la FABI ha avuto sul campo un rapporto di stima, frutto di un confronto spesso serrato ma dentro il quale sono state trovate tutte le soluzioni idonee nell’interesse delle lavoratrici e dei lavoratori”. A dichiararlo è il coordinatore Fabi UniCredit Agrigento, Camillo Bongiovì.

“Ci auspichiamo che il nuovo responsabile HR dell’area commerciale di Agrigento, Luca Pullara, abbia la stessa sensibilità nell’affrontare le numerosissime criticità dell’Area di Agrigento – aggiunge Bongiovì – la Fabi geneticamente è sempre propositiva e pronta a collaborare con la forza delle proprie idee che l’hanno resa oggi l’organizzazione più rappresentativa nel settore bancario”.

“Nel rispetto dei ruoli, – conclude il sindacalista – saremo sentinelle del contratto nazionale e di tutti gli accordi firmati in UniCredit”.

Tag:
Cultura
di Renzo Botindari

Musica e Qualità di Vita

Oggi questa città ha più teatri “aperti”, ma nessuno di questi è dotato di una agibilità definitiva per il pubblico spettacolo, nell’attesa di lavori che comportano serie risorse dedicate e destinate alla loro messa in sicurezza. La musica, gli spettacoli meritano e necessitano di spazi propri sia per apprezzarne in pieno la qualità, sia per garantire quella trascurata dalle nostre parti “qualità di vita”, diritto di tutti.